L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

giovedì, febbraio 28, 2008

Ho preso a cuore la tavolozza dei colori

Non riesco a sostenere il tuo sorriso. Sarà che fatico a immaginare qualcosa di così bello.
Al limite vedo sparsi e vaghi bagliori di quei momenti.
Alzo il tiro da certe visioni e capisco che l'illusione a volte può essere l'unica certezza.
Certo sarebbe molto meglio avere una sana certezza ogni tanto, almeno ogni due o tre birre.
Ora colora tutto col rosso più acceso.
A volte immagino di vederti correre su un campo, insieme a tante piccole creature.
Ma tu saresti ovviamente diverso, non per tutti, ovvio. Per me.
Avrei pensieri diversi su tutto, anche sulla spesa più necessaria.
Mi priverei dell'aria, penso addirittura anche del pensiero, per non farti mancare niente.
Lo so son solo parole stupide.
Adesso immergi tutto nel blu, è quel colore simile al cielo delle sere d'estate, quando l'orizzonte non ti fa più paura.
Da piccolo, poco più grande di te, pensavo che crescendo sarei riuscito a scavalcarlo.
Ma scavalcare cosa e soprattutto per arrivare dove?
Mi hai sentito parlarti tanto, senza ottenere mai una risposta.
Nel chiuso del tuo angoletto buio hai visto veramente aprirsi il mio cuore.
Lo vedrai sempre così per te, rosso forte e pulsante.
Entraci quando vuoi e usalo per sfogarti. Spero sempre prima o poi le persone cui lo apro vi entrino.
Non sarò mai valido per un consiglio, ma ti farò da esempio per le cose da non fare.
Impugna la matita gialla e dai luce a questa stanza.
Non sopporto il buio, per questo ti immagino all'aria aperta.
Credo che nulla sarà meglio di quando staremo insieme, per me è chiaro. Tu avrai tempo per capire cosa vorrai fare e con chi stare. Spero almeno siano belle.
Perchè le donne vanno amate tutte, possono darti il frutto di una vita e senza non avrai ispirazioni.
Ora prendi il verde e dammene un pò, perchè il verde è speranza.

Il disegno lo conservo nel cassetto. Te lo do quando arriverà il Tuo giorno.

19 commenti:

l'ultimastrega ha detto...

Ultimamente sei di una bellezza commuovente. Dico sul serio.

piccola ile ha detto...

Questo è uno sguardo verso il futuro...i colori e l'ambientazione aiutano a fargli prendere forma e luminosità.
E permettimi di dirti che nn sono solo stupide parole.
Un bacio.

Alberto ha detto...

Quoto "l'ultimastrega".
Sarà che sei innamorato, ma gli ultimi tuoi 3 post erano 3 poesie: fai venir voglia di copiaincollarli.
Davvero.

Un abbraccio sincero :-)

Colombina ha detto...

Ma... mi viene quasi da piangere...

krepa ha detto...

@ultimastrega:sono sempre stato bello...dovresti vedere come ero bello da piccolo...scherzo, ho capito, grazie.
@piccolaIle:grazie mille Ile, sono verso un futuro che vorrei prossimo ma vedo lontano
@alberto:grazie per i complimenti e per la mail di ieri
@colombina:io non riesco a piangere, ma ne avrei voglia...spero fossero lacrime di commozione e non tristezza. grazie

betazed ha detto...

quando penso al futuro...a quel futuro...mi si lacerano le parole in gola. Forse avrei bisogno di colori anche io, per raccontarlo il futuro. Le parole non bastano. Le parole non accarezzano.
quando penso al futuro...a quel futuro...spero non sia remoto, spero di avere dietro il giusto passato e le giuste consapevolezze, spero di avere un avvolgente presente da calpestare con un sorriso...e spero di avere una tavolozza da "impiastricciare" ...

Laura ha detto...

uh... io non ho capitto una mazza, non fa niente?

Dottorkapra

Pispola ha detto...

che arcobaleno di emozioni.... perchè sei sempre così emozionante.. ogni volta che leggo io ti immagino... se una creatura della mia fantasia adesso..

altraepoca ha detto...

artista dell'anima, quando il cuore dell'ispirazione chiama... le nostre emozioni diventano i nostri colori
Altraepoca

dany ha detto...

..anch'io sto aspettando Il Giorno giusto per la consegna..ma dai,ti sei innamorato!?

krepa ha detto...

@betazed:sarebbe bello impiastricciare ogni parete bianca, ma soprattutto quelle nere...
@DocKapra:ma ciao...quanto tempo!!!anche io non ho capito molto...son due o tre cose che mi sono venute fuori leggendo altre due o tre cose e mi hanno ispirato due o tre cose...
@pispola:non esageriamo...però è bello essere un animaletto della fantasia, tipo il vitello dai piedi di balsa
@altraepoca:all'animaccia dell'artista...grazie
@dany:basta con sta storia che poi finisce che se legge mia madre pensa male...ahahahahah!!!...boh...

Anonimo ha detto...

lo sai lo sai..che tu sei troppo bianca per restare mano nella mano con te stessa, e non voglio certo che tu sia la mia più bella cosa mai successa.. sei il colore che non ho e che vorrei essere io, ma se ti rende libera ti regalo il mio..
sentimento nell'aria, nel krepa korner..
è primaveraa
;)

[cler]

MARGY ha detto...

meriteresti tutta una vita pieni di colori ....i più belli e i più sgargianti!
;)

ps: grazie per il tuo voto...
:*

krepa ha detto...

@cler:Bianca è stupenda, gran canzone...si respira sentimento, se lo dici tu mi fido
@margy:grazie

JLù ha detto...

Ciao..ma che bel post. Il mio colore preferito è ovviamente il rosso. Rosso come il cuore, come il sangue, come l'amore. L'amore quello più "acceso". E vorrei che tutto fosse di questo colore...ma poi spesso il colore che c'è intorno è tutt'altro che rosso che blu, tutt'altro che giallo e soprattutto tutt'altro che verde.
Saluti..

p.s Uè e qui di strega c'è n'è una sola! E SONO IO!..

krepa ha detto...

@jlù:bello il rosso passione...il grigio che c'è attorno alle volte, meglio non guardarlo.

betazed ha detto...

tra le tue risposte ai commenti leggo "il vitello dai piedi di balsa..". Krepa...hai gudagnto +48 punti con questa citazione...
Betazed

la rochelle ha detto...

ciao krepa... che dire...un caro adorato post sui colori... proprio quelli che piacciono a me!
un abbraccio

krepa ha detto...

@betazed:ottimo..ora sono a meno???scherzo
@laRochelle:quando ci vedremo, perchè ci vedremo prima o poi, io porterò fogli bianchi, ma tu non scordare le matite colorate