L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

giovedì, novembre 08, 2007

Grazie a voi(...un modo per dire:"pompini a vicenda")

Era solo un blog quando l'ho iniziato.
E' soltanto un blog dal quale sparo soltanto cazzate, ora.
Certo è mio, sicuramente lo curo almeno quanto curo il mio pelo sul petto.
Però ad esser sinceri mi ha dato molto più di quanto, credo, meritassi.
Perchè nonostante molti attorno a me mi vedano come uno con problemi di ego, di personalità o semplicemente come un matto, molte(non voglio fare quello che caca fuori dal vaso) , direi alcune persone conosciute tramite il blog o con le quali ho approfondito la conoscenza dopo, mi hanno dato la convinzione che ne ho tratto sicuramente maggiori benefici.
Stasera ho passato una bellissima cena con Cate, che non so neppure perchè mi sia piovuta addosso dal blog e l'unica spiegazione può essere che sia più matta di me. Ma come detto stasera "i matti non si attrggono"...ma tant'è...
Magari a differenza di blogger più bravi e affascinanti di me, non ho mai attratto fanciulle dai miei scritti o dai miei pensieri. Anche perchè sono spesso noiosi.
Magari non ho incontrato "fuori dal blog" molti visitatori. Forse perchè molti sono già miei amici.
Magari ho dato spesso un'impressione diversa da quella che offro nella quotidianità.

Però spesso mi han detto che appaio diverso nel modo in cui scrivo da come sono nella realtà dei fatti. Che non sembro il solito coglione che appaio quando giro come un elefante per le strade della mia città.

Io ritengo sia una cazzata, ma volentieri accolgo il tutto, ben felice di passare serate con amiche come Cate, ricevere la mail di Jenny dell'altro giorno e sapere che in fondo qualcosa di buono lo si può fare anche dalle pagine virtuali di una mente non sempre accorta e spesso contorta.
Per cui grazie a voi, non mi capita spesso di rigraziare.
Anzi questo è proprio un post inutile, ma come tale sentito.
Ora pompini a vicenda...

12 commenti:

Alberto ha detto...

PRIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO...
:-D

Anche io sono sorpreso per come questo strano strumento mediatico abbia saputo darmi una mano a uscire dal baratro nel quale stavo sprofondando (anche se sono ancora lì lì... - ndr).

Ti sottovaluti sempre, Frà', ma io punto un euro virtuale sul krepa realizzato e papino di qualche anno a venire. E vedrai che avrò ragione io. ;-)

Un abbraccio ricambiato :-)

P. S.
Ehm... Ehm...
Non offenderti, ma per i pompini facciamo un'altra volta, ok?! :-D

Vi ha detto...

Caro Krepa...
Ritrovo alcune cose di me in questo tuo ultimo post..
A volte sembra che "via blog" siamo diversi..
A mio parere c'è chi si mostra così anche involontariamente.
E' anche questa una maniera di manisfestare la propria timidezza..a mio parere.
Si può sembrare di essere noiosi..ma sapere di non esserlo sta a noi.
Anche quando persone poco carine ti insultano per vie traverse...oppure direttamente..
Chissene frega..quella è gente che non ha nient'altro da fare nella sua vita.
Quindi è bello scrivere le cose così come vengono sui blog...anche a costo di sembrare superficiali o noiosi!
Scusa l'italiano ma essendo al lavoro e avendo una giornata da pazzi scatenati..potrai capirmi!
Saluti..e ...hai visto che gol Ibra ieri????!?!?
Meno male che ce l'ho al fantacalcio!
;)
smack smack!

malla#14 ha detto...

uuuuuummmmmmmmmmmmmmmmoooooooooooommmmmmooooooouuuuooooooommmmmmmmm........Io invece ho cominciato a ciucciare....

krepa ha detto...

@alberto:infatti io odio sto blog...però puntiamolo sto euro.Per i pompini meglio di no. Una cosa: ancora troppi "O" nel tuo PRIMO
@Vi:sono felice tu ti riveda, in effetti sono abbastanza timido, ma a vedermi non si direbbe. Ma solo perchè tiro fuori una parte di me e non tutto...grande Ibra e pensa, oggi pomeriggio avrei giurato di averti visto in Via Torino, ma eri in ufficio...
@malla:sei sempre il numero 1. non dico in cosa

Sara ha detto...

allora che le conoscenze continuino!!
baci krepino

krepa ha detto...

@sara:è chiaro...si coltivano le conoscenze...o no?

martymanny ha detto...

mmm bè sei un ragazzo interessante, per quel che posso averne capito io (seppur leggendo sporadicamente e lasciando cader lo sguardo sulla tale riga del tale post in tipica scelta random).. se non altro pare che sia catalogabile nei matti anche tu.. benvenuto caro! ..forse c'eri già da più tempo di me.. ma sarò newbie anche in questo?!
comunque molto molto strano leggere di te, da queste mille righe che tracci sopra questo sfondo a puntini colorati.. strano leggere di una vita che nn conosco ma che umanamente comprendo.. leggere che hai delle mutande rosse coi dadi (?) :) e sapere che quel ragazzo casinaro delle foto ha un sacco di cose da dire.. per conto mio ti ammiro, non sai quante volte vorrei dire ciò che mi passa per la testa ed esternare tutti i pensieri.. esposti a persone che potrebbero ferirsi con una manciata di caratteri.. o semplicemente esposti e fissati li.. e la mia pazzia è del tipo volubile..!

va be. ora posterò senza rileggere il tutto. grazie per lo spazio e i pompini morali, son sempre bene accetti per chiunque. :)
ciao!

krepa ha detto...

@marty:mamma mia ma che belle parole...e quante soprattutto...grazie. ma si vede così tanto che nn sono troppo normale, a me nn sembra

martymanny ha detto...

voleva essere un complimento ;)
cmq sclero qui piuttosto che nel mio và-- ti ho preso in prestito un po' di righe insomma..
buona serata!

Sara ha detto...

claro que si!
lentamente, piano piano :)

MARGY ha detto...

...a me piace il tuo blog e quello che scrivi.

A me piace conoscere le persona dal proprio modo di esprimere un loro umore, sentimento, pensiero ecc...e forse sembra proprio questo, il mondo del blog, il modo più semplice per farlo.
Non tutti ci conoscono perfettamente, questo è un modo per mostrare un lato che abbiamo ...e che piaccia o no, chissenefrega! ;)

krepa ha detto...

@martymanny:vai vai, prendi tutto quello che vuoi
@sara:già...
@margy:grazie mille...in effetti il blog serve a questo, raccontare e raccontarsi e fregarsene se piace o no. serve a se stessi, a farsi conoscere meglio a dare sfogo ai propri pensieri