L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

martedì, aprile 03, 2007

darei ... per avere ... in cambio di ...

Inizia il periodo duro del lavoro del vostro caro Krepa.
Per cui potrà capitare che prossimamente sarò meno internettizato e di conseguenza internettizzante.
Avrò meno ispirazione, perchè il lavoro fisico mi induce a pensare meno e ispira il mio lato animale.
Grattarmi il pacco, il culo, bestemmiare, dire parolacce, girare Milano con furgoni pieni zeppi e fischiare alle fighe. Mangiare panini, fare dieci minuti di pausa e avere sempre le mani sporche. Caricare e scaricare. Sporcizia e polvere...
Ma che fai? non ti occupavi di marketing? anche, ma certi lavori qualcuno li deve pur fare e qui qualcuno è Tutti. Ma io preferisco questo lato "selvaggio" del lavoro, animale ma soddisfacente.
In fondo ho sempre pensato di essere adatto solo a questo genere di cose e non mi dispiacerebbe neppure...
una casetta, un camino, il mio campo, la mia donna...
Mi ci vedresti?...non ora però, ora preferisco fare le sei del mattino, ubriacarmi e non pensare a un cazzo. Perlomeno fingere di non farlo.
Sposta monta smonta, il ciclo della vita. In fondo si passa la vita a cercare di creare le cose, la vita stessa, e si passa il restante tempo a smontarla e distruggerla. La morte è un pò questo.
Ieri ben nove o 10 ore andate in queste attività, allenano il fisico e destrutturano la mente.
Bovisa, Politecnico, Verano Brianza...camion, mani, piedi, casse, sedie.
Il primo cibo, 5 banane alle due e mezza. Non vi dico il tipo di imbarazzo che provavano i nostri pancini al termine della giornata. Per fortuna che mi sono rispreso.
Ma 5 banane in corpo si sentono, chiedete e Eva Henger o qualsiasi altre porno star.
Sta di fatto che arrivare a casa distrutti e puzzolenti è soddisfacente, almeno per l'uomo medio come me.
I graffi e le mani sfatte, la doccia riparatrice e riconciliante col proprio umore corporale. Molti dicono che l'uomo rude piace, vedremo che ne pensano le studentesse del Politecnico-Bovisa che mi vedranno girare in questi giorni...

Ieri sera ho rivisto un film che avevo già visto 2 anni fa. Il mio lato sentimentale mi ha ricordato che l'avevo già visto, due anni or sono in compagnia, in dolce compagnia. E' stato credo l'unico film che vedemmo insieme, anzi ne sono convinto e all'inizio mi ha lasciato un pò così.
Poi ho ricordato la storia, di quando D. a lavoro da Zara mi disse che vedendo il film col marito avevano conferito che il personaggio fosse uguale a me e poi le immagine di quella loro storia d'amore, il modo in cui è vissuta, i momenti che passano...insomma pur se distrutto, me lo sono visto tutto e il ricordo di tutte quelle cose mi ha fatto stare bene. Anche il pensare o sognare a quelle cose mi ha fatto stare bene.
Chissà che un giorno non avrò anch'io momenti simili, alternandoli chiaramente ai soliti momenti di sbattimento, che sennò non mi divertirei, non sarebbe da me.

16 commenti:

Anonimo ha detto...

Grattarmi il pacco, il culo, bestemmiare, dire parolacce, girare Milano con furgoni pieni zeppi e fischiare alle fighe.


comunque.....
RESTA SEMPRE IL FATTO????

una domanda poi mi turba la mente...
ma dove e il PADRONE?????

Tra le altre cose vorrei citare goran, wrestrling, luis, felix, rizzo, lele il pugile, 110 kili...
i furgoni li hai gia citati tu....


300, i moschettieri....
altro nn mi viene in mente
;)
a gia, la buttafuori....

patricia ha detto...

...e comunque...il sudore è la moneta con cui l'uomo paga il suo stesso lavoro...io, stressata...mi sono offerta di tagliare l'erba del giardino dell'azienda...i pacchi non me li fanno scaricare...
un bacio

Anonimo ha detto...

in realtà Dio disse ad Adamo: Mangerai pane col sudore della fronte!Questo è il destino dell'uomo rude o colto che sia.

Anonimo ha detto...

mentre il profeta Maometto disse:"Ci sono altri peccati, per redimere i quali si può solamente guadagnare il pane di ogni giorno".Fedi diverse ma in fondo lo stesso principio.

krepa ha detto...

@ronnie o max:quello è tutto scemo, però gli voglio bene. più a lui che al suo pene
@pat:ma anche tu...una fanciulla come te che si offre di tagliare il prato?non te lo avrei mai permesso, piuttosto mi uccido di lavoro io...cmq il senso è quello
@anonimo:mi piace molto questo tuo "allineare" le religioni. i significati devono necessariamente essere comuni

Anonimo ha detto...

Caro Krepa,
il Dio è uno comunque lo si voglia chiamare e (anche se non sono del tutto credente) apprezzo le filosofie religiose perchè rendono pui dolce la sofferenza e l'eterno lottare del genere umano.E nel momento del bisogno ci si rivolge tutti a una sola entità senza distinzione alcuna.

krepa ha detto...

@anonimo:mio caro, immagino tu sia uomo, la penso esattamente come te. tante volte ho fatto questo discorso con amici, magari anche con te e credo sia così...bravo...io per primo lo faccio e non me ne vergogno.(ps:il nome....)

Anonimo ha detto...

Mio Caro Amico,
ti capisco anche io mi imbatto in discorsi del genere senza essere compreso.
Mi piace l'idea della donna in entrambe le religioni.
Per Dio la madre è la suprema bellezza e il suo dolore la rende benevola ai suoi occhi.Il profeta Maometta diceva: "Il Paradiso si trova sotto i piedi delle madri".
Perciò ancora un esempio di come esista una sola unica e grande religione e non vergignarti mai di pregare perchè siamo carne ma anche spirito.

martina ha detto...

forse non è proprio un commento questo..anzi non lo è di sicuro..ma oggi mi sembra di aver preso in pieno un camion..tutto...con tutto il suo peso..e non riesco a produrre pensieri profondi..ma una domanda si...passerai anche dal politecnico a piola?ciao

Alberto ha detto...

Non tutto passa, ma questo dovrebbe passare. ;-)
E comunque, prima che passi anche Pasqua, ti faccio i miei migliori auguri per questa festività.

Un abbraccio pasquale :-)

Ca ha detto...

Un hurrà per i sogni bucolici da uomo d'altri tempi. Io personalmente mi sparerei, il mio futuro lo spero più tipo: io e le colate di cemento di New York....ma confesso che ogni tanto la casetta in Toscana con giardino, bambini e cani fa capolino nei miei pensieri...magari fra qualche anno. Per ora, per par condicio, un hurrà anche per i miei sogni metropolitani!

Petite Giulia ha detto...

Ora che riesco a commentare
senza che il Mac vada in tilt
credo sia diventato superfluo..
Vabè.. Riguardo al post già sai,
per il resto, un abbraccio.

ventodiprimavera ha detto...

Dicono che il lavoro nobiliti... :)

krepa ha detto...

@anonimo:il problema grosso è che siamo in pochi a credere così o forse che molti non pensano alla religione come ammmore
@martina:a piola no, ma lavoro lì vicino, più o meno. forse c'è la conferenza stampa il12 alle12 ma non credo ci sarò
@alberto:auguri anche a te
@ca:sì, tra qualche anno sogni di casetta&bimbi, ora solo Rock&Roll
@giulia:ma i tuoi commenti anche postumi sono sempre ben accetti
@ventodi...:secondo me è vero

Ca ha detto...

I know it's only rock&roll but i like it.....

Anonimo ha detto...

Bè io tutto questo lato animale in questi giorni non l'ho visto..o meglio non più d quanto anke noi pulzelle volontarie potessimo tirar fuori..anzi certe volte mi son chiesta come potessi mantener la calma o anke solo stare in piedi ed esser sempre gentile e disponibile!
Le volontarie si sono divertite e x questo ringraziano!