L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

giovedì, dicembre 08, 2005

Appaloosa come in Cambusa

Come quando tornavo dalla Cambusa con i ragazzi dell'Orione, anche stamattina mi sveglio e mi dico "Machicazzomelofafare?". Quanta volte ti sarai fatto questa domanda anche tu. Quanti mal di testa dovuti a birre e cocktail. Quanti cattivi pensieri affogati nell'alcool e quanti motivi inventati per festeggiare.
Poi forse il motivo è che qualcuno lo deve pur fare il lavoro sporco, che l'alcool in fondo ti dà qualche ruga di troppo che fa molto trasandato maturo e poi è bello che la sbronza vada a finire in allegria e discorsi introspettivo-costruttivi piuttosto che violenza-zarra o lacrimucce da checca. Il bello è che la metà delle cose poi le dimentichi, quindi puoi fare ciò che vuoi.
Avrete capito che la serata all'Appaloosa è stata bella e alticcia. Abbiamo conosciuto belle ragazze (almeno credo) e ho visto Paul finalmente felice, forse è solo una mia impressione.

Alla fine, per dirla in modo molto pulp(pure troppo), dopo una bella cagata passa tutto...

3 commenti:

Anonimo ha detto...

..è stato davvero un piacere incontrarti..e spero tu nn ti sia gia scordato..di me..un mezzo bacio.. a prestissimo..

mariannab. ha detto...

hai perfettamente ragione sull'ultima frase...ops, una signorina non dovrebbe dire certe cose...
bella la foto :)))

krepa ha detto...

Facciamo finta tu non l'abbia detta...ma funziona.

Non mi sono dimenticato, non sono così rincoglionito

Baci