L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

venerdì, ottobre 21, 2005

Un bacio

francesco hayez-"Il bacio"-Pinacoteca di Brera...mi emoziona sempre quando lo osservo

Un bacio al risveglio o prima di andare a letto,un bacio di circostanza o appassionato.
Amo baciare e adoro essere baciato.Ricordo quasi tutti i miei primi baci e purtroppo anche qualche ultimo bacio,suggello ad un amore o un'amicizia che non tornerà più.
Un bacio in bocca agli amici quando sei ubriaco,il bacio di due bambini,ingenuo e leggero come il soffio del vento o quello appassionato di quando fai sesso.Il bacio al tuo bambino appena nato,l'ultimo saluto a chi ha deciso di raggiungere Dio.L'esultanza dopo un gol,la dedica a una ragazza...un semplice saluto.Risveglio e buonanotte.
Il gesto estremo per essere salvati dalle fiamme della solitudine.
Starei ore a baciare qualcuno,è una delle poche cose che non mi annoiano.

Il mio futuro non ha più garanzia...un bacio e via...

2 commenti:

dade ha detto...

Sei sempre più poetico...
Anche io adoro i baci, ma lo sai, li do anche a te.
"Il bacio" di Hayez non mi è mai piaciuto troppo, ma chi sono io per giudicare?

sy ha detto...

...devo dire che invece è indubbiamente uno dei miei preferiti...sto ore a guardarlo, come leggo e rileggo poesie sui baci anche di antichi autori latini...non ci sono parole per me che possano descrivere l'essenza del bacio, la sinergia tra le labbra e la spirale di emozioni che si genera...e ancora, prima dell'ultimo bacio " a suggello di un amore che non tornerà più", dopo otto anni di storia gli dicevo sempre adoro dimenticare quanto sia bello baciarti per ricordarmelo ogni volta sempre più meraviglioso.
hoprovato a tacere per un po',ma mi annoiavo aleggere e basta.