L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

martedì, maggio 15, 2007

Non mi succede mai niente. Sono ad un passo dalla perfezione

Mi piacerebbe girare l'Italia in 5oo con la borsa frigo sempre piena e fermarmi ad ogni Autogrill a mangiare camogli e far andare il peluche col maialino insieme a Lapo e qualche altro.
Andare a Verona e pisciar dal terrazzino, correre su e giù dalla Torre di Pisa e quando sono morto farmi seppellire a Parigi vicino a Jim e due o tre birre sulla tomba. Farmi un bagno a Venezia sino a Porto Marghera e gridare "fanculo", andare a Napoli con la camicia verde e a Pontida a dire "sono terrone!!!".
Mi piacerebbe essere preso sul serio se dico "scusa" o altre cose belle e vorrei soffiare via tutte le nuvole dal cielo e far tornare il sole, soprattutto nel cuore di alcune persone.
Mi piacerebbe passeggiare mano nella mano sulla spiaggia e dire "ti amo", oppure andarci molto vicino, non nel senso di passeggiare sul Ticino, ma provare qualcosa, non che non provi a farlo, ma insomma...
Mi piacerebbe vedere cosa pensa molta gente quando parla con aria seria di droga alcol e sesso, criticando ciò è sbagliato e facendo ciò che è stato detto. Andare a lavorare, sì, ma dove dico io e farmi un gran bel viaggio come quello in Messico o Amsterdam.
La voglia è sempre tanta ma la fatica resta. Purtroppo si rasenta la perfezione perchè non accade mai nulla. Una volta un vecchio uomo mi disse che i sogni che facciamo la notte non si cancellano ma vanno in un mondo parallelo in cui si realizzano. Io non so se questo sia un bene o un male, in fondo mi piace pensare che un sogno resti tale sino alla realizzazione, ma forse non sarebbe un male farci un giro in questo posto.
Mi piacerebbe andare con tutte le ragazze che mi attraggono senza lasciare il ricordo di essere uno stronzo ma vorrei anche essere solo con la Lei che sarà Lei.
Mi piacerebbe lasciare sulla Mole uno striscione con scritto "Juve Merda" e passare le giornate a fare. Mandare a cagare ideologie e politiche, religioni e santoni, credenze e superstizioni.
Cancellare con un solo gesto odi e gerarchie, Bondi e Ruini, televisioni e falsi amori, utopie e finzioni.
Mi piacerebbero un sacco di cose, poi non è colpa mia se faccio tutto il contrario di ciò che dico.

11 commenti:

Ca ha detto...

Tu hai detto che mi manderai le foto di domenica....fa che sia la volta buona che fai ciò che dici! =)

Petite Julie ha detto...

Ma Pescara non ti piacerebbe?! :-(

Morgan ha detto...

un pizzico di coerenza caro mio dai! eccheccazzo! ;)

Anonimo ha detto...

Tra il dire e il fare c'è sempre il mare Morgan, ma non è questione di coerenza, solo che è giusto sognare, rinchiudersi ogni tanto in quell'universo parallelo, non solo con sogni notturni! Krepa continua a sognare e se hai bisogno di quel viaggio fallo!

kiara ha detto...

Io invece sono dell'idea che l'incoerenza sia il vero punto di forza delle persone intelligenti..

Petite Julie ha detto...

Mai sentita una persona così lineare.
Se incoerenza è provare emozioni
diverse e mutevoli,
allora l'incoerenza è vita.
Io sono molto diversa da Simone,
e trovo meraviglioso il coraggio con cui
lui non si preclude nessuna emozione,
siano queste discordanti tra loro.
I suoi pensieri sono più che coerenti;
le emozioni, meravigliosamente incoerenti.

Anonimo ha detto...

i viaggi piu belli sono quelli della mente.(qualcuno ha problemi con le punteggiatura).

Alberto ha detto...

Perché, invece di andare sulla Mole, non vai a pregare in Duomo che il Milan non vinca la Champions rilegandovi all'ennesimo ruolo di secondi per meriti? ;-)

L'Inter, prima di proclamarsi "regina dell'onestà" (memoria corta in fatto di fidejussioni, caffé di Herrera, sudditanza psicologica, passaporti falsi, etc. - ndr), mi era anche quasi simpatica, tanto era sfigata!

Adesso sembra che Moggi le abbia impedito di vincere negli ultimi 20 anni, peccato che lui sia alla Juve solo dal 98; peccato che l'Inter è arrivata seconda solo un anno negli ultimi tempi, poi sempre terza/quarta a 20 punti dalla prima, peccato che in Europa -dove Moggi non c'era- l'Inter non raggiunga una finale di Champions da quasi 40 anni... :-D

Tsk! Tsk!

Forza Juve, forever!

Un abbraccio piangina :-)

krepa ha detto...

@ca:appena marco me le invia te le invio
@morgan:me sa che c'hai ragggione
@anonimo:anche tu però...continuerò
@kiara:pura verità
@giulia:grazie
@alberto:non commento

la rochelle ha detto...

se vuoi per lo striscione sulla mole ti posso dare una mano... però lo orientiamo dal lato della mole che da sul po, perchè se lo vede il mio coinquilino poi magari mi uccide nel sonno

pibua ha detto...

Beh le idee ce l'hai, magari ti ci vorrà una vita per realizzarle tutte...
Simpaticissimo come sempre ;-)