L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

giovedì, gennaio 25, 2007

Live FaSt...DiE YounG (anche se non ne vale la pena)

Un giorno ho visto un vecchio che batteva le mani.
Nulla era presente davanti a lui.
Gli ho detto “scusa vecchio ma che cosa appludi? c'è solo il nulla che ti fa compagnia”.
Lui mi ha guardato come solo un vecchio può guardare un giovane che crede di saperla lunga, ma non ha visto niente. Con passione e compassione.
Ho insistito sul fatto che eravamo soli e lui col suo sguardo mi fulminò.
Lo vedi il vento che muove quelle foglie, fa da culla alle anime dei miei cari. Le parole pesano come macigni se le scrivi e le tieni accanto a te. Ma se parli volano insieme al vento e nessun peso avranno mai per te. Il sole, il cielo e l’erba sono cose cui non hai dato peso. Stai cercando denaro, fortuna e successo, seguendo luci e troie con lustrini colorati. Ti lasci attrarre dai fumi dell’oro, trascurando allucinazioni naturali. Droga alcool, ti fan da barriere, ma spesso aiutano il tuo sonno sognatore”.
Io penso di essere ancora ubriaco, ma davvero questo sta applaudendo il vento...
A un certo punto scoppia in una gran risata ed io neppure indago sul perchè che già mi spiega. “Sei un bravo giovane, non fingere alla vita, altrimenti presto ti coglierà la morte. Dea bendata che non indica fortuna, il manto nero che ha il colore del petrolio. Voi giovani illusi che sognate di cambiare il Mondo, non credete a quel santone che dice di tutelare il Mondo e che da anni inquina e ammazza solo per il peso dell’oro nero. Oggi badate all’immagine prima di ogni altra cosa, ma conta ciò che sei dentro per renderti immortale, per valutar l’amore e conoscere il dolore. Sei un bel ragazzo, avvicinati alla vita, esprimi e valuta ogni tua sensazione, non creder mai a nulla senza valutare e non porre limiti ai sogni che hai. Piangi e ridi ogni volta che ne hai voglia, conosci tutti perchè tutti hanno qualcosa per te. Anche lo stronzo, il razzista ed il capitalista offrono spunti per migliorare te”.
A questo punto non trovo le parole, in fondo avrà anche ragione, ma che cazzo vuole da me? “Senti ragazzo, io sono un uomo vecchio e ho visto cose che spero non vedrai. Ho sentito gente parlare di amore e uccidere il negro per il suo colore. Guardati dentro, ogni cosa che fai esprimiti sempre per quello che sei...il resto ce l’hai”.
non so...so solo che mi son fatto la barba, ho bevuto già quattro caffè e sento un senso di rabbia dentro e sono stranamente nervoso.
Sereno e nervoso. Ciao vecchio...

9 commenti:

tony cannolo ha detto...

non hai proprio un cazzo da fare in queel'ufficio,eh?sempre vanitoso comunque:anche nei tuoi post poetico-moralisti-malinconici-ironici-e altre robe devi dire che sei un bel ragazzo.lo sappiamo lo sappiamo

Giulia ha detto...

Oggi ti sento più vicino..
al mio angolo opposto..
Piccola Giulia

a_furia_di_mangiare_bimbi_diventerò_grasso ha detto...

c'ha ragione tony cannolo, come sempre in questi ultimi tempi

lucia ha detto...

"Ti lasci attrarre dai fumi dell’oro, trascurando allucinazioni naturali"
Se c'è il senso di rabbia e ti senti stranamente nervoso credo che in fondo, quel vecchio, si sia pure sbagliato.
;-)

Mad Riot ha detto...

Sto vecchietto la sa lunga...

krepa ha detto...

@tony:almeno me lo dico da solo...ho bisogno di affetto anche io
@giulia:bene, anche perchè non riuscivo a vederlo l'altro angolo
@mangia_bimbi:non leccare il culo a Tony, non sarà mai tuo amichetto...a meno che tua sorella
@lucia:eh?!?!?!?
@mad riot:dici?...in fondo lo spero....

Alberto ha detto...

Clap... Clap... Clap...

Complimenti, fratello: post bellissimo!

Un abbraccio ammirato. :-)

krepa ha detto...

greazie alberto...ricambio l'abbraccio

ELVIS ha detto...

Grande!!