L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

venerdì, gennaio 26, 2007

UnPostPerCapireChe...

...fondamentalmente un cazzo.
Ma...
1. ieri mia madre, mentre ero in bagno a pagare le mie tasse allo Stato, parla al telefono con una amica che è da poco diventato nonna. Parlano della bimba, delle pappe, insomma cose da donne.
a un certo punto la frase. “Speriamo che anche io e Battista un giorno diventeremo nonni...non si sa quando”. L’amica avrà detto “Ma sì...capita più o meno a tutti...poi Simone...”. Mia madre ha concluso: “...eh Simone. Vallo a capire quello, è una testa matta”. Comincia a capire chi sono?!?!?mi da tanto l'impressione che non mi conosca...

2. finiti gli allenamenti, abbastanza faticosi e molto fangosi, mi spetta una doccia gelata. A gennaio. Vabbè, avrò fatto qualche torto al karma e il destino mi vuole punire. Sono lì, in pantaloni, dorso nudo e mezzo boxer viola in vista che mi liscio la criniera allo specchio. Spazzolo e dico cazzate. 100 colpi si spazzola prima di andare a bere qualcosa. Entra il mister, saluta e chiude la porta. Dopo un secondo rientra, mi guarda e dice “Osti Simo, guarda che bello. Domenica giochi così? Il prossimo video fallo col rossetto, truccato”. A parte l’idea per il video che è ottima, penserà mica che son gay?!?!?In effetti non faccio nulla per far credere il contrario tra video, foto, baci e abbracci (...e mutande...).

3. stamattina, ore 6e32 minuti, più o meno. Sono in cucina con mio padre a bere un caffè. Ieri sono andato a letto verso le dueemezza o 3, giù di lì insomma. Senza aver mangiato per mancanza fondi, ma con tre birre medie e due Montenegri sulla testa. Devo dire che non sono messo male, ma devo avergli dato una brutta impressione. Seduto sulla sedia, con le mutande viola di cui sopra, una canotta rossa presto lanciata sulla sedia, due tatuaggi che non si spiega (uno gli occhi ddi Cristo, l'altro un stella rossa da comunistardo, ma vota Ds per cui...cazzo deve capire), tre orecchini che non riesce a concepire, le basette lunghissime e soprattutto quei cazzo di capelli lunghi che tanto odia (ma è pelato...). Mi guarda la faccia, gli occhi rossi e le occhiaie, è un pò schifato, avrà pensato il solito “te se propri un pirla”. Non l’ha detto, fiato sprecato. Tornando a letto mi ha detto “t’è mangia no...ma dopo te se andà a bè?”. Avrei voluto dirgli che erano solo un paio di birre a tre euro, che ero con Malla e ilBianka, ma sarebbe stato inutile. Poi la bocca era talmente impastata che neppure si sarebbe aperta...in testa cantavo Capossela...Ecco uno che nemmeno si sbatte di conoscermi...ormai non pensa nulla di me...beata rassegnazione.

Mi trarresti tu due conclusioni? te lo chiedo per favore, non essere indifferente.
Ora ho proprio bisogno di un week end "spacca-culo", non bello..."spacca-culo"...senza nessuna conoscenza o cose strane, ma pesante. Vedremo...

18 commenti:

Ca ha detto...

Perla di saggezza numero uno: i genitori non sono amici e non credo sia giusto che lo siano. Però è anche merito loro se tu sei come sei, e sei uscito bene malgrado quello che ami ripeterti, quindi ringraziali e non biasimartli se non ti capiscono, ne hai già abbastanza di gente intorno che lo fa, non credi?
Perla di saggezza numero due: foto baci e abbracci a parte....dai, chi crederebbe vermanete che sei gay???

voui_risparmiare?_Mangia_all'_asilo ha detto...

ricapitolando:
tua madre pensa che tu sia gay e che non gli darai mai un nipote, però ti vuole bene
il tuo mister pensa che tu sia gay, e che sei più bravo a fare video omosex che non a giocare, però ti vuole bene lo stesso
tuo padre pensa che ti droghi, però ti vuole bene lo stesso e alle 6.30 è sveglio per fare colazione con te

beh, uno su tre c'ha ragione, e tutti e tre, nonostante i difetti che credono tu abbia, ti vogliono bene. Non credi sia una buona cosa?

PAPARAZZA ha detto...

...mia nonna mi diceva sempre..." non lasciare a domani quello che puoi fare oggi" ,,,,
Ho inteso da quello che scrivi che sei una persona abbastanza riflessiva che conoscee i propri limiti e quindi tutto ció che fa evidenza come gli orecchini, i tatuaggi etc sono solo una pura sostanza di essere al centro dell'attenzione niente altro...
Il mio consiglio é di guardare sempre avanti...penso che sai benissimo quello che é bene fare ed anche il contrario.....
Quello che ho capito alla mia etá che mia nonna aveva ragione........
un caro saluto e mi racomando non bere molto potrebbe farti male............

ti aspetto vieni a vedere le news

tony babbo numero uno ha detto...

la mamma è quella comprensiva il papà deve giudicarti in qualche modo perchè così pensa che poi tu diventi un bravo lavoratore e il mister,beh, si sa, non capisce un cazzo di calcio cosa vuol capire di stile e look?
comunque:1.la mamma vuol diventare nonna perchè ormai tu sei grande e mamma non lo è più.2.sei bello lo sai e ti crogiuoli nel pensiero(anche per me è la stessa cosa.d'altronde siamo una kumpa di bellocci!)3.tuo padre è solo invidioso e vorrebbe divertirsi come te. ci si vede stasera e magari ci devastiamo un po'.

tony sperandio ha detto...

ciao mangiabambiniasbafo volevo chiederti una cosa:"ma tu pensi che il krepa sia gay e si droghi pure?".secondo me non si droga,ma sulla gayaggine incomincio ad avere qualche dubbio...

mangiabambiniasbafo ha detto...

caro tony, io ho detto che solo uno dei tre aveva ragione, quindi è escluso che sia vera e l'omosessualià e l'uso di droghe. Delle due, una.

tu che ci dormi spesso assieme potrai rispondere a queste semplice domanda: ti ricordi che faccia ha fatto l'altra notte a casa mia e per quanto ha tossito dopo aver fatto un solo tiro? quindi...

quasi quasi gli presento il mio amico cantante, che ne dici?

tony capatonda ha detto...

penso che il tuo amico cantante potrebbe diventare un amico del proprietario di questo blog. già me li vedo:il cantante che canta serenate al blogger e il blogger che è sempre così gentile lo insulta perchè vuole dormire e quelle sernate gli rompono i coglioni

krepa ha detto...

@ca:tu si che te ne intendi...
@paparazza:tatuaggi e orecchini per mettersi in mostra?ma siamo nel medioevo...madddaiiiiii
@mangia_bambini1:hai ragione mi vogliono bene. forse...
@tony e mangia_bambini:ma la volete finire o no...le droghe leggere le lascio a voi, io esagero sempre...ahahah...poi non fatemi dire cose sulla vostra gayaggine, siete come me, che lo vogliate o no

sonia ha detto...

Io stamattina alle 6.30 ho fatto una litigata pazzesca con mia mamma, che ho tirato fuori tutti i miei vestiti dall'armadio e li ho buttati in aria. Ho combinato un macello. Ma è stata colpa mia stavolta: ero talmente nervosa, che mi sono incazzata per una maglietta.
Pensa che quando sono tornata, la mia camera era in ordine perfetto.Mi sento una merda.

Se non altro tu sei un bravo figliolo che non risponde e non si incavola.
Io invece sono da ricovero.

kiara ha detto...

I genitori purtroppo difficilmente capiscono i propri figli, nonostante siano quasi dieci anni che ho piercing e tatuaggi, ancora oggi mio padre cerca si domanda se lo faccio per moda, se per una presa di posizione o per una forma di protesta...
Che tristezza!

Antolla ha detto...

Ecco le mie conclusioni:
1. Un ragazzo carino, sensibile, con uno spiccato senso dell'umorismo, capello lungo, tattoos, piercing estremo, tendente a denudarsi in pubblico e ad indossare biancheria dai colori sgargianti non può che:
- essere gay e/o
- essere un drag queen e/o
- essere comunista e/o
- in alcune ipotesi essere entrambe le tre cose.
In ogni caso, questo ragazzo mangia i bambini. A volte stuprandoli prima.

2. Il tuo allenatore è gay, e ci vuole provare con te.

3. I tuoi genitori volevano una bambina (Freud). A te è comunque andata bene: mio padre, 5-6 anni fa, me l'ha chiesto espressamente, senza giri di parole: "Senti, ma a te piacciono gli uomini?" Sosteneva di avermi visto palpeggiare il culo di un amico (al che, io sono scappato ridendo: che altro avrei potuto fare? Ho anche messo tre volte i due punti in quattro righe...)

La soluzione per superare l'impasse è semplice. Fai come me: diventa pentasex e inizia a farti di tutto! Donne, uomini, teen, mature, trans, animal, pregnant, facial, bdsm, latex, biscotix, e chi più ne ha è anormale.

P.S.
Non posso smentire la circostanza addebitatami da mio padre.

P.P.S.
Se vuoi il mio numero contattami in privato, così ne parliamo di persona. :)

P.P.P.S.
Mai ti toccherei neppure con un fiore (cit. da 0,4 euro).

A.A.A.
Abbacinanti Abbaglianti offresi compagnia speciale, massaggio completissimo, anche altrui, grande piacere grossa sorpresa.

Antolla ha detto...

N.B.
In relazione al mio punto 3, voglio precisare a chi è andato effettivamente a contare che: si, i due punti sono proprio 3 in 4 righe.

krepa ha detto...

@sonia:non c'è bisogno di gridare ora...sono in fase di maturità...basta uno sguardo
@kiara:generazioni diverse...
@antolla:1-no....2-assolutamente no....3-può darsi, anzi forse sì.

Viola ha detto...

Ma che ci frega di quello che i nostri genitori, o più in generale, GLI ALTRI si aspettano da noi??????????????????La vita è nostra e soprattutto è 1 sola!!!
Buon week end spacca-culo!

Colombina ha detto...

Mi sa che pure mia nonna crede che sono gay, anzi lesbica...
Ma tuo padre pensa in dialetto??? Grande!!
Gli altri avranno sempre una concezione diversa di te, alcuni nemmeno si sforzano di capirti altri ci provano, ma son lontani anni luce..

Lateo ha detto...

Gli altri che siano i nostri genitori i nostri amici il nostro capo o semplicemente tutti gli altri con cui entriamo in contatto, in genere si aspettano sempre qualcosa da noi, ma credo che questo non sia altro che il riflesso della nostra vita, il giorno che tu sarai contento di te stesso, di quello che fai di come sei e di chi sei, gli altri non avranno più aspettative ma fiducia in te, la stessa fiducia che tu riuscirai a riflettere quando la troverai in te stesso, per la tua vita.

PS i tuoi genitori sono importanti per te vuoi o non vuoi è da li che tu vieni, magari prova tu a capire loro.
Potresti riuscire ad ottenere dei risultati inimmaginabili

krepa ha detto...

@lateo:"risultati inimmaginabili" in cosa???
@colombina:parla in dialetto...semi dialetto, ma non sempre è chiaro...tu lesbica???noooo
@viola:ma sì, fanculo tutti, come in fondo ho sempre pensato

patricia ha detto...

Ommioddio....la sottoscritta invece si vede tartassare il cervello i timpani e tutto il materiale tartassabile del mio corpo e del mio spirito con sta storia dei nipotini equandomenefaiuno...e anche con la storia della faccia sfatta...

ma che vuoi...si sa....loro sono solo coloro i quali ci hanno scagliato in questo mondo...per il resto....sanno nulla o giù di lì delle frecce che siamo diventati...




bacios