L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

martedì, maggio 09, 2006

che domande

Oggi amici e amiche mi hanno parlato di problemi di cuore o almeno di sentimento.
Ascolto sempre volentieri chi vuole aprirmi i propri sentimenti e il proprio mondo.
Non faccio la portinaia, ma dare la propria opinione (NON consigli) è sempre importante.
Capitano a tutti, momenti in cui sembra tutto ti cada addosso o in cui pensi alle cose brutte, vecchi amori o amori non condivisi.
Credo che siano momenti che ci vogliono, rappresentano l'altra faccia della moneta della felicità, ma viverli vuol dire aver vissuto attimi felici.

Però un pò mi fanno venire paura di innamorarmi di nuovo o di avvicinarmi a qualcuno. Mi chiedo se ne vale la pena, vedendo gli altri "soffrire" o pensare.
Vale la pena di starci ancora male? Forse sì perchè ci stai anche bene, per qualche attimo.
Non so.
Sono domande che mi mandano in ansia e in nervosismo (qualcuno direbbe in malmosta).
Come quando mi chiedono "Tu cosa sai fare bene?" o "Tutto bene nella vita?"...cazzo sono domande pesanti, che se dovessi rispondervi bene sarebbe un dramma.
Dico sempre "quasi abbastanza così così"...in sostanza non rispondo, se no sarebbe ansia dura.

Ma ne vale la pena? Ne vale davvero la pena?
Alla fine mettersi in gioco vale sempre la pena. No?
Mi sa che sono paranoico.

(ps: Jack com'era la canzone sabato? Emilia Paranoika? Di chi cazzo è?)

21 commenti:

Anonimo ha detto...

La mia opinione (NON consiglio), è che ne valga sempre e comunque la pena, perchè quando sei innamorato vivi in uno stato di grazia, sia che tu sia ricambiato che ignorato. La cosa che a me spaventa di più non è stare male per amore, ma non provare assolutamente nulla, il vuoto. Non avere nessuna palpitazione quando sento che mi è arrivato un sms, o quando appare l'iconcina "ti è arrivata nuova posta, vuoi leggerla ora?" (cazzo, si che la voglio leggere ora, cazzo chiedi). Io o sono innamorata, o desidero fortemente esserlo. E' un'opinione impegnativa/utopica/ingenua?
Ca

krepa ha detto...

un'opinione non è quasi mai ingenua, spesso utopica...ma è sempre un'opinione...cmq è vero, sempre meglio provare emozioni, belle o brutte che siano, che non provare

Anonimo ha detto...

ne vale SEMPRE la pena.
è vita.
bacio.Aly.

Anonimo ha detto...

Ne vale sempre la pena...stare bene, stare male ..picchi dall'alto al basso fin sopra il cielo o sotto terra, ma l'importante é provare amore e rischiare sempre ..xché ogni storia a sé ha la sua importanza..D'altronde l'amore é quel che cerca chiunque dalla nascita fino alla l'ultimo giorno di vita..Forse son solo uno scemo troppo romantico, ma disposto a tutto x chi amo... Da un amico del krepa eheh

Anonimo ha detto...

Adesso verrai sommerso di post da qualunque donna capiti sul blog, lo sai questo vero???
Ca

dade ha detto...

Ho parlato con te di queste cose tante di quelle volte che non posso più contarle.
Sotto la doccia con te, Paolo, Malla, dove chi più chi meno ci è passato.
Ognuno reagisce a modo suo.
Io dico che essere innamorati ricambiati sia la cosa più bella del mondo, così come perdere l'amore sia una delle più brutte.
Ed è per questo, perchè si sta così male, che poi uno arriva a chiedersi se ne valesse la pena, e magari a dire che non vorrà più innamorarsi.
Io penso che praticamente tutti possano dire a mente fredda, passata la delusione (per quanto tempo possa essere occorso) che ne era valsa la pena.
Si, è vero, le notti a non dormire, la fame che ti passa, tutte le volte che ti viene da piangere, l'apatia e il disinteresse per il resto delle cose...
Però anche i momenti felici passati insieme, gli attimi di sintonia, i baci, una notte a tenersi per mano, una sorpresa per un anniversario, l'attesa di una chiamata o per un messaggio della buona notte, e tutte quelle cose che a ripensarle ti riempono il cuore e ti commuovono.
Devi metterle sul piatto della bilancia e valutarle dal profondo dei tuoi sentimenti.
Con tutto quello che ho sofferto, e Simo lo sà, io dico che comunque essere innamorato della persona che mi accompagnava prima di chi c'è adesso, mi ha dato tanto, mi ha fatto crescere, e mi ha dato dei momenti che tutto quello che è stato dopo non potranno in nessun modo cancellare.

krepa ha detto...

Ca:mi sa che allora ne capitano poche...

Amico:chi sei? cmq hai ragione

Dade:in effetti abbiamo fatto mille volte questi discorsi...mille e una non fa male...vivere certi momenti vale anche se dopo devi "pagare" con momenti tristi.
Ma capita spesso (anche se questo NON è il mio momento attuale) in cui ti chiedi se ne vale la pena, in cui hai paura di starci ancora male.
Ma sono valutazioni che vanno fatte singolarmente, caso per caso, sensazione per sensazione

Anonimo ha detto...

poche forse, in compenso....ottime!
Ca

PS: per parlare di cose serie: va bene stare male per amore, ma a volte uno forse si crogiola anche nella malinconia del pensiero di un amore tormentato, a me piace pensare agli aspetti positivi, alle emozioni fortissime e meravigliose che si provano. Non mi piace dire "amore" e pensare in automatico a sofferenza...meglio pensare a baci, carezze, ore passate a guardare una persona mentre dorme.

Anonimo ha detto...

L'amore presenta aspetti positivi e negativi..e si vivono tutti quanti...c'è che si dispera di più di altri, ma ciascuno vive l'amore nel proprio modo...io mi sto ancora "crogiolando nella malinconia del pensiero di un amore tormentato" ma tutto questo finirà...perchè l'amore, viene e va...e anche se in questo momento dico: basta...nn ne vale la pena...ci ripenso e dico: nn vedo l'ora di innamorami.
Ah...quante cose si sono scritte sull'amore...pablo neruda per esempio...SE TU DIMENTICHI: http://www.carloz.it/neruda/dimentichi.htm....

krepa ha detto...

CA hai ragione...come disse Jovanotti "io penso positivo perchè son vivo finchè son vivo"

Anonimo: andrò a trovare pablo...

Anonimo ha detto...

Comunque mi prende bene il fatto che i post più commentati siano sempre quelli sull'amore.....si vede che forse non siamo poi una generazione cosi arida come a volte ci descrivono....o forse sono io che vivo come sempre sulla mia nuvoletta rosa e non capisco un c***o....., comunque prende bene!
Ca

PS. ieri sera soliti massaggi del mercoledi sera...da giugno trasferiscono la serata sui Navigli, spero che mi accompagnerai una volta, prometto di non massacrarti con i miei discorsi sui segni zodiacali, l'energia ecc ecc!

krepa ha detto...

i maggiori commenti si hanno con calcio, amore e donne...strano...

per il mercoledì-massaggi mi prenoto perchè mi servono assolutamente tanto sono massacrato. Che giovane vecchio...
per il resto non mi hai massacrato...

Anonimo ha detto...

Stavo leggendo qualche riga su Spad....hai visto questa cosa di Scritto Misto??? Mi piace come iniziativa.....ti ci vedrei bene....Perchè non ci provi???

Ca

krepa ha detto...

non credo di meritare tanto...poi come si fa?

Anonimo ha detto...

Che ne so come si fa.....ci si informa! E poi che ne sai di cosa meriti e cosa no, alla fine stai facendo qualcosa perchè ti piace, se si riesce a farne qualcosa di più grande....perchè no? Tanto alla fine che ci perdi se ci provi???
Comunque ho duecento idee in questo momento.....te ne parlerò cosi poi magari mi dai della stupida!
Oggi è santo venerdi......fra 4 ore sono una persona libera!!!!
cA

Antolla ha detto...

In ogni caso, Emilia Paranoica è dei CCCP, poi CSI ora PGR.

krepa ha detto...

Antolla in ogni caso...grazie

Francesca ha detto...

Credo che siano i post più commentati (amore, donne, calcio) semplicemente perchè tutti ci siamo passati e quindi tutti abbiamo qualcosa da dire...
Io sono capitata qui per caso e sono contenta di far parte di "una generazione (che non è) cosi arida come a volte ci descrivono" (condivido questo post e anche molti altri che ho letto di sopra). Perchè è vero, alle volte entriamo in uno stato comatoso da "osservatore del mondo" semplicemente perchè non abbiamo voglia di sentirci coinvolti, ma per fortuna (o purtroppo)l'amore è una delle poche cose che ci fa respirare aria di vita.

Antolla ha detto...

E prego.
Ma non in ogni caso, solo alcune volte. E nemmeno quando ho bisogno di qualcosa. Prego quando mi viene.

krepa ha detto...

anche io spesso, ma forse sono più le volte che lo faccio perchè ho bisogno

viralastrega ha detto...

CCCP!...
consumami distruggimi
è un pò che non mi annoio
aspetto un’emozione
sempre più indefinibile...
teatri vuoti e inutili potrebbero affollarsi
se tu ti proponessi di recitare te
Emilia Paranoica...
Emilia di notti dissolversi stupide
sparire una ad una impotenti
in un posto nuovo dell’A.R.C.I. ...
Emilia di notti tranquille
in cui seduzione è dormire...
aspetto un’emozione
sempre più indefinibile
sempre più indefinibile. ciao!