L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

domenica, marzo 12, 2006

Finisce sempre in CULO

La premessa è una, cioè sono un povero babbo.
Cosa che si può anche leggere staccata, povero e babbo.

Però non capisco perchè invitarmi ad un aperitivo, baciarmi, dirmi certe cose e poi puff...
sparire come nulla fosse. Far saltare l'incontro. Non rispondere al telefono.
Ci sta, capisco che con uno come me non ti vada di uscire. Ma perchè non dirlo?Sono cose che non capirò mai, perchè non sono così e per questo ci rimango male.
Se dovessi pensare, adesso, al mio futuro, mi vedrei come serial Killer di troiette ossessionate dal trucco e dall'apparire.
Ma non me ne fotte un cazzo, lascio perdere e resto solo.
Due birre da solo e resto puro come l'eroina e limpido come una doppio malto.
Ma perchè continuo a farmi prendere per il culo dalle solite stronze, che poi (e lo giuro sul Dio ufficiale) la prossima volta che mi dicono che sono io lo stronzo, tiro due schiaffi al coglione che me lo dice.

Ennesima volta che mi viene in culo, fossi almeno frocio.
Però ora, sinceramente, mi sono rotto il cazzo.
Solo che non riesco a stare lontano dalle fanciulle, pur sapendo che come stasera, saranno solo in grado di farmi star male. Come sempre.
Le strade sono due. Trovare gente in grado di darmi belle emozioni, di farmi vivere la sua vita o un rasoio per le mie vene.
Perchè non ho soldi per iniziare a drogarmi e neppure per andarmene da qui.

11 commenti:

dottorkapra ha detto...

Simò, non farti trattare così dalle fimmene!!!! Tu devi essere più convinto di loro, è un gioco... ipnotico! E soprattutto non abbaterti!
buona settimana

Anonimo ha detto...

Ciao Krepa...

e che ci vuoi fare!! purtroppo ti sembrerà strano ma ogni volta che lo prendi nel culo, come dici te, non puoi fare a meno di rivolerlo ancora.
Sembra un ciclo continuo ma ti viene naturale, sembra quasi masochista ma lo fai per cercare, e aggiungo con insistenza, colei che ti tira fuori dal tunnel delle "stronze" (e mi fermo qui..).

Cmq tranquillo, quando meno te l'aspetti..arriverà anche quel giorno e poi dirai ma vaffanxxx.. e chissa che magari anche in quel giorno l'inter non vince qualcosa..di serio..porca puttana.

ODIO LA JUVE

Grippo

krepa ha detto...

Era più che altro l'incazzatura misto alcol di ieri sera.
Oggi sono tornato pronto per riprenderla in culo, conscio di poterlo anche mettere.
Poi ora con lei è uno a zero per me, sono in credito.
Baci

Anonimo ha detto...

Tra ragazzi e ragazze nn capisco chi è più stronzo...io m sa che mi faccio suora...MY

krepa ha detto...

Io mi faccio frocio. Prete non mi va e Papa sarebbe troppo esposto.
Cmq mi sa che in convento si tromba di brutto...

l'ultimastrega ha detto...

Rinunciare alle donne, non potresti comunque. Tanto vale conviverci con noi.. e aspettare di trovare una un pò meno stronza delle altre...

Anonimo ha detto...

Beh..allora viva il convento...però...nn ce la faccio a rinunciare agli stronzi...(o ai ragazzi...che dir si voglia...)..MY

Joe Rokocoko ha detto...

l'unica cosa che ti dico è di non cominciare a drogarti a causa di una donna.
no perchè voglio dire, poi se non ti piace, devi un'altra volta dare la colpa a lei per una cazzata che hai fatto. e non va bene...

krepa ha detto...

zio sarebbe solo una scusa.poi sto leggendo Trainspotting...cmq non preoccuparti, non ho soldi

Anonimo ha detto...

Prima volta su questo blog. Mi fermo perchè quello che scrivi apre una ferita ancora troppo aperta.
E' da giorni che mi interrogo sul perchè le persone con cui comincio a vedermi mi neghino l'unica cosa che ho sempre preteso fin dall'inzio di una relazione: la sincerità. La prima cosa che mi viene in mente è che nella loro vita devono avere incontrato una marea di donne isteriche, incapaci di prendere una persona per come è, con l'unico obiettivo di plasmare un uomo ad immagine e somiglianza dell'ideale che inseguono fin da bambine. E' davvero cosi difficile la verità? Quanto devi disprezzare te stesso se non riesci a mostrarti per come sei, a parlare? Sono stufa di uomini che si vendono per ciò che non sono, e che per staccarsi optano per una repentina interruzione di tutti i canali mediatici. Ma ci vuole tanto a dire: sei stata solo una scopata? O ad ammettere: ci siamo visti per un pò, ma proprio non mi piaci, basta cosi?

PF

krepa ha detto...

secondo me no...anzi la sincerità aiuta, ma non è facile.
Aiuterebbe molto e renderebbe tutto molto più semplice. Ma è inutile cercare, cazzo ne sai, magari arriva, ti piove addosso da chissà dove