L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

martedì, settembre 20, 2005

Simone, 24 anni, single.


Bicocca ore 15:05

Ci tengo soltanto a sottolineare questo, perchè ultimamente (domenica notte ndr) sono arrivate notizie lontane su una mia presunta compartecipazione che mi ha messo sull'allarme di una mia possibile ricaduta nel mondo degli ammoliati, ma io ora gioco negli scapoli e non sarà del sesso o un paio di birre a farmi ricadere o reinnalzare al livello del fidanzatino modello che forse non sono mai stato (purtroppo...) e spero un giorno sarò(ma forse a tratti sono stato)...boh...
Vabbè per ora solo questo, ma volevo liberarmi del peso che mi ha tenuto sveglio quasi tutta notte unito ai soliti pensieri (quali non ripeto se no divento penoso, ma li immaginate).
Con questo sono aperto ad ogni conoscenza, ma voglio una ragazza che mi rubi la 'cabeza' e non 'o pao', perchè quello è troppo facile. Basta non è agenzia matrimoniale questa, ma questa di ora non mi basta. Tutto lì, in più se mi dice certe enormità...non dormo...
Ripeto...Simone.24 anni.Single.
Tutto il resto è opinabile.

Giambellino ore 00:23

Forse arrivo sempre troppo tardi sulle decisioni da prendere, i passi da fare, sui
sentimenti altrui.
Sicuramente tutti i forse che scrivo non sono indice di sicurezza.
Ma proprio per questo so che ora sono Simone (in realtà l'ho
sempre saputo), ho 24 anni (e di questo me ne fotto visto che a volte
me ne sento 30 ma il più del tempo 14) e sono single (come sempre
tranne una bellissima parentesi di sette o otto mesi).
Tutte queste sono certezze poi in cuor mio ho tante cose opinabili e
in fin dei conti col tempo contato.
Spazi, luoghi, sogni, amori e confessioni che non costa nulla fare e che
chi come me (come noi) ha un cuore fa sempre, anche nel momento
più doloroso di un addio o di un arrivederci.
Cose che il consumismo attuale, anche dei sentimenti,
vuole provare a toglierci, perchè più cambi umore e amore e più
compri e consumi. A me piace avere gli stessi amici per decenni,
le stesse squadre per anni, le stesse idee per il tempo in cui le credo e
lo stesso cuore per sempre perchè quando vuoi bene a una persona,
a una situazione, a una cosa nulla cancella quel sentimento.
Non lasciamo loro i nostri sentimenti e non abituiamoci alle brutture,
condanniamole. Non dimentichiamo mai chi abbiamo amato,
chi ci ha fatto del male e soprattutto cosa siamo.
Purtroppo abituarsi alle cose brutte fa parte dei tempi attuali dove
bambini morti o attentati sugli innocenti fanno parte dell'ordine del giorno.
Ma mi piace credere, come dice il Liga:
"Che l'amore conta ed è forse l'unico modo per sfidare la morte".
Intanto stasera abbiamo regalato parte dei mobili della casa di mia nonna,
dove giocavo vomitavo ridevo e studiavo. Mi rattrista molto.
Non ci saranno più le sue merendine e i suoi piatti di sofficini e patatine
(se sono grasso sapete il perchè). I suoi regali da bambino e i 5 euro che mi
dava ultimamente. Non ci saranno più le sue raccomandazioni e i suoi
"Te se propri un testun". Tempo fa dicevo che questa (la perdita di mia
nonna) sarebbe stata una presa di coscienza del fatto di essere cresciuto,
che era ora di crescere...tutte belle cose, ma tranquilli resto la solita
testa di cazzo però con la coscienza di esserlo. Che brutta persona sono...

Comunque con Francesca non va. O le parlo o non mi faccio più sentire come al solito...




Non so se si nota la maturità...dopo tutto la classe non è mai stata acqua...e noi l'acqua la usiamo per lavarci ogni tanto

8 commenti:

sy ha detto...

qualcuno mi ha suggerito di usare un po' di tempo per fare un giro su questo blog...devo dire che è stato un bel consiglio! mi piace come scrivi e le cose su cui rifletti! grazie.
sy

krepa ha detto...

Grazie a te...in fondo non so chi sei per cui non so per cosa sia il tuo grazie(però....prego).
chi è la malsana persona che ti ha consigliato di buttare il tempo qui?(non sono meglio il taglio e cucito o gli origami?)
grazie ancora

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
sy ha detto...

io sono una che ne sa di storie tirate per le lunghe e che sta vivendo la tu stessa condizione ma dopo una "parentesi amorosa" un pochino più lunga...la malsana persona credo tu la conosca molto bene ma non sarò io a svelare la sua identità!
a presto

Dade ha detto...

cavolo,quasi mi dispiace inserirmi in questo dialogo...
non penso che tu sia una brutta persona,te l'ho detto 1000 volte e non mi stancherò mai di farlo.
è un momento,sai come la penso

krepa ha detto...

Non era una storia d'amore...era una storia come tante.
Conosco bene la persona?uomo? donna? occhiali? seno? bell0/a? in che posto ci frequentiamo o ci viviamo?
comunque sia poco importa...fate pubblicità...tra poco saranno disponibili adesivi su tutta Milano

stefania ha detto...

Caro krepa lo sai che io e dade ti vogliamo bene per quello che sei e la persona che sceglierai come donna della tua vita dovrà amarti così come sei altrimenti ci penserà davide a consolarti, tanto sul suo amore potrai sempre contare.