L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

sabato, settembre 03, 2005

Metti in circolo il tuo amore

Non ho granchè voglia di scrivere. Tra poco c'è l'esordio stagionale del
Muggiano in amichevole ed ho l'intervista con Paolo Bonolis
per "serie A", per cui sarò veloce. Sto bene, sono allegro, spensierato e
vedo con piacere che intorno a me sono tutti positivi
nonostante i problemi che tutti abbiamo.
Ma saranno davvero problemi?
Voglio solo scrivere un pezzo di Ligabue che per me è bellissimo
ed ora mi ci rivedo, poi tra sette ggiorni sarò da lui a Reggio,
per cui è un piccolo omaggio da un blog sfigato
a un grande ed anche un invito a tutti voi...

"Hai cercato di capire ma non hai capito ancora se di capire si finisce mai,
hai provato a far capire con tutta la tua voce anche solo un pezzo
di quello che sei.

Con la rabbia ci si nasce o ci si diventa e tu che sei un esperto non lo sai
perchè quello che ti spacca e ti fa fuori dentro forse
parte proprio da chi sei.

Metti in circolo il tuo amore come quando dici "Perchè no?",
come quando ammetti non lo so, come quando dici "Perchè no?".

Quante vite non capisci e quindi non sopporti perchè ti sembran
non capire te, quanti generi di pesci e che correnti forti
perchè sto mare sia come vuoi te.

Metti in circolo il tuo amore come fai con una novità,
come quando dici "Sì vedrà", come fai con una novità.

E ti sei opposto all'onda ed è lì che hai capito che
più ti opponi e più ti tira giù, e ti senti ad una festa per cui
non hai l'invito per cui gli inviti adesso falli tu...

Metti in circolo il tuo amore come quando dici "Perchè no?",
come quando ammetti non lo so, come quando dici "Perchè no?".

Non so perchè ma mi piace tantissimo e forse bastava
dirvi di ascoltarla ma non tutti l'avrete, io stesso l'ho ritrovata
l'altro giorno. Destino?

1 commento:

Liga ha detto...

GRRRazie...
E' un pò che ti seguo, te e sopratutto il mio sosia maledetto coi muscoli di mastrolindo il viso di james dean e la voce da tenoro...ci si vede da mario