L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

lunedì, agosto 29, 2005

Un fascino travestito

Ho una cazzo di fissa in questi giorni.
Dopo essermi letto una storia di DeCataldo sul libro "Teneri assassini" sono curioso di quale sensazione si possa provare facendosi un trans.
Ora non storcere il naso perchè l'avrai pensato anche tu qualche volta, tutti hanno delle merda di perversioni contorte da fottuto guardone bavoso al parco.
Almeno penso...no? sicuro?
Ok mi fido, ma nella storia c'era questo poliziotto bellissimo (per questo mi sono immedesimato) che per risolvere il caso si doveva avvicinare ad un trans amico(amica?) dei componenti di una banda. Lui si innamora di lui...di lei...di loro insomma.
Mi ha incuriosito parecchio.Ma la mia malattia tradizionalista mi porta a prediligere le donne.Però è una figura che mi incuriosisce.
Un pò donna ma in fondo uomo. Pregi e difetti di entrambi i sessi che come dice il buon Cesare sono in fondo uguali. Non è vero che gli uomini sono stronzi e le donne...donne.
Alle prossime elezioni comunali candidiamo un trans contro quel frocio di merda di Albertini. Mi sta rovinando Milano, ma ne parleremo...
W i trans e abbasso Albertini. Cazzo che flash...il sindaco che tromba con un trans...bella...

2 commenti:

Joe Rokocoko ha detto...

sì in effetti sei bellissimo, Uomo Dagli Occhi Stupendi (mitico Lillo).

per quanto riguarda i trans, parla per te porca puttana... cioè voglio dire... I TRANS, CHECCAZZO!!!

sindaco Albertini ha detto...

Con i trans ci andrà lei...io solo strappone o gay al forlanini