L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

giovedì, gennaio 31, 2008

...only mine...

...così pensavo che è molto tempo che non dico un grazie a qualcuno. Anzi è un pò di tempo che non lo dico apertamente, di recente mi è capitato di dirlo in privato, ed ha sicuramente più valore.
Non mi piace sentirmelo dire, "grazie". Non mi piace ma mi fa piacere, senza dubbio.
Però se una cosa la faccio per una persona importante, cui voglio bene, non ce n'è bisogno. Mi basta sapere di essere stato importante.
Così dico grazie alle mie gambe che mi portano in giro, sono loro che mi fanno da vettore verso i mille sogni, i desideri, sono loro a portare a spasso la mia mente. Mi permettono di giocare a calcio, di stare coi miei compagni. Grazie a loro per le mille emozioni, per le vittorie ma anche per le sconfitte, per le infinite serate e quelle doccie dove mi sono messo più volte veramente a nudo...e grazie per la sopportazione che avete, per le risate...a tutti voi ma in particolare a Luca, Malla, Bianka, Sfo, Ringhio, Paolo, Mussy...per tutto ciò che si è condiviso fuori e a Dade, che mi ha portato in "spalla" al test per l'Hiv quando le gambe mi tremavano e mi stavano tradendo. Ma grazie anche a chi ha giocato con me, tra tutti Stock, che poi il calcio non è solo un pallone, è tutto un Mondo.
Un Mondo dove ho amici sparsi e penso subito a Jack e alla sua avventura londinese, soprattutto alle palle che ha avuto nel provare ad essere qualcuno là, non ritrovandosi in questa realtà. Thank you, Jack. Ci ha lasciato tutti un pò più soli, soprattutto me e Lillo, che è inutile ringraziare visto che dopo 21 anni di conoscenza, siamo un pò la stessa cosa (già...ti spiacerà...ma a te il grazie più grande). E' in questi 21 anni che ho intrecciato storie e amicizie, viaggi e amori. Come non dire grazie alle due stelle Clo e Sara, che imperterrite sopportano amici sgraziati e smodati come me, Punta, Davide, Minky, Ale, Fabio...gli anni in Università sono stati in assoluto i migliori della mia vita. Grazie a voi.
Ma quanti posti non sarebbero stati "quei posti" senza coloro che ti ci hanno accompagnato. Penso alle vacanze con Lillo, Vesco e Joker, in giro per i mari d'Europa a caccia di divertimenti e notti folli. Grazie avoi che avete reso uniche quelle mie esperienze. Come unici sono stati gli anni alla Futura Fitness, non una palestra, ma un centro sociale in cui oltre ai pesi si misuravano le nostre umanità. Grazie moschettieri.
Grazie a tutti quelli che hanno passato con me anche solo una serata, a chi ha scambiato con me un singolo discorso aprendomi il suo pensiero. Grazie a chi mi ha sorriso.
Grazie anche a questo fottuto blog, a ciò che mi ha aperto e a ciò che forse ha creato. Sicuramente amicizie virtuali, ma una su tutte una è reale e credo che per una ragazza come Cate valgano proprio le "fatiche" di sputtanarsi ogni giorno in queste pagine.
Grazie a tutti i bambini che ho allenato e allenerò, perchè coi loro sorrisi mi fanno vedere il Mondo così come deve essere, spensierato.
Grazie a Lisa che mi ha fatto conoscere la "coppia" e V. che mi ha dimostrato come anche io possa essere importanteper un'altra persona. Grazie a M. perchè, forse non volendo, mi ha ricordato recentemente cosa vorrei e aperto il cuore scacciando il mio cinismo per far spazio a un sentimento più puro, come lei.
Grazie a mia mamma che mi fatto così bello e a mio papà perchè non ha mai insistito perchè diventassi milanista. Grazie nonni, perchè se sono ciò che sono lo devo soltanto a voi, anche se ora mi guardate da lassù, seduti su una panchina a commentare le mie cazzate.
Grazie a tutti quelli che sono passati di qua e hanno commentato o anche semplicemente hanno avuto un'emozione leggendo le mie parole. Grazie, è davvero molto importante per me...
grazie a Te lettrice/lettore per i 5 minuti dedicati ai miei ringraziamenti, spesso, postumi...

26 commenti:

piccola ile ha detto...

Mi sento presa in causa, anche se a livello marginale...perchè qualche serata insieme l'abbiamo passata, ti ho sicuramente sorriso, e poi spesso leggo il blog (e mi capita di ritrovarmi in alcuni dei tuoi pensieri)...;) quindi de nada caro krepa!
é stato un piacere.

Pispola ha detto...

adoro i ringraziamenti, mi piace ringraziare le persone.. lo faccio molto spesso sinceramente...
e cmq grazie a te..

malla#14 ha detto...

e mi aggiungo al coro di pompini...un paio di anni fa ti dissi ke sei stata una delle migliori persone ke mi sono capitate...ora purtroppo, o per fortuna, sei parte della mia vita.
ok. mi sento troppo un culo..meglio finirla qui,
a stasera!!!

krepa ha detto...

@piccolaIle:ma che onore, tu qui...non dirlo a tuo fratello...grazie delle bellissime parole, per il fatto che "mi" leggi...baci
@pispola:li acceto volentieri
@malla:non sono pompini...ahimè abbiamo intrecciato le esistenze, volenti o nolenti...ricordo ancora quella serata, al bancone dell'Hora e ora come allora ti dico "grazie"

Alberto ha detto...

GRAZIE a te, frà'. che ci fai sognare e sorridere. ;-)

Un abbraccio sincero :-)

MARGY ha detto...

ma grazie a te che ci racconti i tuoi pensieri e ci rendi partecipi alla tua vita come fai con queste splendide persone che hai nominato!..
thanks..gracias...mercì..

gioia ha detto...

bello, bravo, BIIIISS
è importante dire grazie alle persone che lo meritano ... e non è poi così facile!!

altraepoca ha detto...

ho letto i tuoi grazie, per me i ringraziamenti in generale non sono mai banali. Dietro un grazie c'è sempre un'intensità di emozioni e perchè no, anche un pò di vita..interessante il tuo blog

altraepoca

martymanny ha detto...

asso pigliatutto: PREGO :D
è bello leggere la positività trasmessa da questo post, quindi grazie anche a te! :)
buona serata!!*

krepa ha detto...

@margy:io mi limito a buttarli fuori...e loro sono davvero splendide persone
@gioia:non è facile dirlo in maniera sentita...
@altraepoca:in generale è come dici tu...grazie per l'interesse trovato qui
@marty:grazie per la positività...buona serata

Jack ha detto...

che dire?

da un certo punto di vista potrei dire che il fatto di trovarmi su quest'isola è anche un po colpa tua...

E' risaputo che l'idea mi balenasse nella testa da parecchio tempo... però italia2004, spagna2005 e soprattutto messico2006 mi hanno fatto scoprire la bellezza di girare e di conoscere persone provenienti da realtà completamente diverse... ed è ANCHE questo che si trova a londra.

Una delle città più internazionali (se non la più internazionele) del mondo!
Qui si trovano persone provenienti da ogni parte del globo, con cultura, religioni, abitudini diverse... e ognuno si porta dietro la storia della propria avventura... ed ognuna è, a suo modo, interessante.

C'è chi viene a imparare la lingua, chi a cercare lavoro, chi scappa da un paese troppo povero per potergli garantire un futuro decente, chi viene per divertirsi, chi viene per drogarsi... etc...

Solo una cosa abbiamo tutti in comune, l'inglese, che è il semplice mezzo (più o meno sgangherato) che utilizziamo per comunicarci il nostro percorso.

Quindi che dire?
è anche grazie a te se sto vivendo questa avventura... quindi... grazie a te!

Jack, baci.

PS:E con questo dimostro anche che ti leggo!!! ;-)

JLù ha detto...

Mi è piaciuto molto questo post. Credo che tutti noi dovremmo fermarci, riflettere e dire un grazie. Beh! potremmo farlo diventare un MeMe!!!...un saluto stregato! e...tanto per sdrammatizzare...GRAZIE per non essere diventato milanista!!...e...fottuto!!! che in questo blog ci sta sempre bene!!
eddai! scherzoooooooooooooo!

Sara ha detto...

passo periodi lontana da "distrazioni" come la blogosfera, ma rileggerti e ritrovarti (anche se ti conosco solo tramite le tue stesse parole )è una bella sensazione.
Soprattutto perchè ti sento positivo.

Grazie a te

Anonimo ha detto...

Nulla è regalato caro Simo, nulla proprio....quindi perchè grazie? Per un piacere condiviso?
Ma si, in fondo suona bene....grazie...pompini fatti a vicenda? Forse...ma chissenefrega dopotutto!
E si torna a commentare....
Ca

MARGY ha detto...

ciao Krè!..passavo di qui..
bacetto e buon inizio settimana

krepa ha detto...

@jack:il fatto che tu mi dia parte del merito della tua realizzazione attuale mi fa piacere...anche se in parte mi spiace che tu sia lontano e non ci si veda mai...ma ci rifaremo a Maggio. prepara lo scannatoio!!!

krepa ha detto...

@Jlù:non so se possa diventare un MeMe, credo sia da fare quando hai delle cose da dire e io...nel mio piccolo...le avevo
@sara:meglio conoscermi dalle parole e dalle righe di questo blog che dal vivo...credimi...
@margy:grazie
@cate:mamma mia quanto tempo!!!questo blog senza i tuoi commenti vacillava ormai da troppo tempo. dici non siano regali???allora grazie a tutti loro/voi per la sincerità e le belle cose dimostratemi...grande cate!!!

Sara ha detto...

ma non dire cazzate!!! non ci credo

krepa ha detto...

@sara:davvero...chiedi in giro

Anonimo ha detto...

hai l'Hiv?

krepa ha detto...

@anonimo:ma vaffanculo!!!

Anonimo ha detto...

"...a Dade, che mi ha portato in "spalla" al test per l'Hiv quando le gambe mi tremavano e mi stavano tradendo."
citazione dal tuo intervento

Anonimo ha detto...

scusa, è stato scritto 5 volte. non volevo.

krepa ha detto...

@anonimo:innanzitutto, un nome, please...non mi piace parlare non sapendo chi ho davanti. Detto ciò perdona il mio "fanculo" di prima, però il fatto di aver fatto un test non implica avere o meno una malattia. sbaglio?
fare il test per l'intelligenza implica l'essere intelligenti?
cmq...grazie per la preoccupazione nei miei confronti, per la mia salute, ma non ho l'Hiv, almeno credo...

giada ha detto...

ora hai il mio nome..ma continui a non sapere chi hai davanti.
in ogni caso non vedo un motivo per il tuo tono nell'esprimerti.. fino a prova contraria non ti ho chiesto se sei un maniaco, ma solo una domanda uscita dalle tue stesse parole.
detto ciaò, ti saluto.

krepa ha detto...

@giada:ok...chiedo venia per l'irruenza ma non è stato un bel momento quello e vedermelo attaccato mi fa sempre entrare sulla difensiva...pace...e, ciao Giada, benvenuta