L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

venerdì, dicembre 21, 2007

Lui e ...

Ora state attenti, visualizzate bene lo schermo...non accadrà niente.
Ma è di "niente" che si riempiono le nostre anime. O mi sbaglio?
Ma è anche di percorsi che si nutrono i nostri corpi. Di passi in avanti, di passi indietro, ma è sempre un susseguirsi di passi, una scansione lenta con accelerazioni improvvise.
Lui aspettava la fine del vecchio percorso per iniziarne uno nuovo.
Non che fosse stanco di quello passato, ma era arrivato alla fine con uno strano mix addosso, un misto di serenità e inquietudine, di gioie e paure, di amori e di odi.
Se lo sentiva, il nuovo percorso lo stimolava, avrebbe fatto nuove esperienze, trovato nuovi lidi e visitato nuovi porti. Il tutto restando dove si trovava, in continuo movimento ma senza lasciare il suo Mondo.
Per quest'anno avrebbe lasciato tutto lì, chiuso nel suo cassetto, ma ci avrebbe provato sino in fondo.
Aveva obbiettivi da sradicare, castelli di carta da annullare e fantasie altrui da smontare.
Innanzitutto per se.
Era troppo tempo che sentiva freddo sulla sua strada, non quello che senti fuori, ma quello che gela dentro. Con quello ha scelto di cessare la convivenza. Che non è proprio un cambiar testa o cambiar vita, certe abitudini gli resteranno, Lui può perdere il pelo ma non il vizio. Però vuole certezze e condivisioni e solo a quel punto abbandonerà il vizio.
Poi Lui vuole soddisfazioni ed esperienza. Almeno questo mi ha confidato.
Ha una voglia matta di mettere da parte esperienze e contenuti, storie e passato. Vuole creare qualcosa di bello e si impegnerà a fondo in questo.
Lui vuole esultare e festeggiare in campo, questa volta. Senza odi e botte, senza se e senza ma...vuole la gioia vera di una festa che parta in campo e duri tutta notte e poi ancora...
Vuole il passo, che non vuol dire niente di male e neppure molto di bene.
Non vuol dire mettere la testa a posto del tutto e neppure cambiare, nonostante tutto si piace anche così.
Se tra un anno non sarà così, allora penserà di andarsene, sarà Messico o Brasile, Africa o Australia...non si sa, magari anche dietro casa...ma sarà ora di cambiare.
In tutto ciò la convinzione che il 2008 spaccherà, ad anni alterni è sempre così...

...ma ci sarà sempre troppa poca tonica nel mio vodka gin tonic...tranquilli

11 commenti:

MARGY ha detto...

che possa essere davvero bello il tuo 2008..
;)

la rochelle ha detto...

"Le persone viaggiano per stupirsi delle montagne, dei mari, dei fiumi, delle stelle; e passano accanto a sè stesse senza meravigliarsi" (Sant'Agostino)
L'ho letta su qualche blog negli ultimi giorni e mi ha fatto pensare a chi, invece, ama meravigliarsi di se stesso. e io per quello che leggo che è scritto da te ho sempre avuto questa impressione
auguri Qrepa!

krepa ha detto...

@margy:speriamo e ricambio...
@laRochelle:grazie, spero sia un complimento...ahahahah....in realtà credo che ci si debba svegliare sempre con la speranza di riuscire ancora a stupirsi, per ogni cosa, come farebbe un bambino

Alberto ha detto...

Non esagerare, però! ;-)

Un abbraccio fratellomaggiore :-)


P. S.
BUON NATALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE..
:-D

Davide ha detto...

e ci sarà sempre troppo caffé nel tuo latte e caffé no?
Buon Natale e grazie per quello che si è condiviso del 2007

martymanny ha detto...

Lei ti saluta e ti fa un sacco di auguri! speriamo che il 2008 sia fico!!!


ciaoooooo

krepa ha detto...

@alberto:non esagero tranquillo, sto mettendo la testa a posto...però dipende da quale è la tua soglia di degenero
@davide:aver condiviso qualcosa, anche soltanto leggendo o guardando foto, penso sia molto...il massimo che ti possa dare un blog...per cui auguri anche a te, di cuore e grazie per la citazione...
@marty:fico è poco...deve essere l'ANNO...auguri....

martymanny ha detto...

si si.. sarà l'ANNO della svolta.. nel mio caso per forza... e sarà una svolta piacevole, io mi impegnerò, spero che tu faccia lo stesso! smack!

MusEum ha detto...

Mi raccomando, spacca!
'Sto 2008 dobbiamo svolta', come si dice dalle mie parti :)

Ti auguro di combinarne delle belle e di riuscire a sollevare in alto la tua coppa.

P.S. Ti ho lasciato un commento al post su "Piero, stagista in pensione"...

Alberto ha detto...

La mia soglia?
Boh.

Una volta era alta, però guarda ora come mi sono ridotto... :-/

Non lo so, ma spero che tu finisca meglio di me: di più non saprei cosa augurarti.

Un abbraccio sincero :-)

P. S. Ancora 'sto antispam?
Manco la CIA...

krepa ha detto...

@martymanny:certo che mi impegnerò...promesso
@musEum:speriamo, io punto in alto, poi ciò che viene lo prendo, al massimo me ne vado io in cerca di qualcosa
@alberto:meglio sempre guardare in alto e accontentarsi di ciò che si ottiene, se si è dato tutto...poi non lamentarti, dai...