L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

mercoledì, gennaio 17, 2007

Un giorno qualunque

Devo cambiare la sveglia delle 6 sul mio cellulare.
Ecco uno degli obiettivi per il mio 2007, che ormai ha perso quel senso di novità e sembra un anno come gli altri. Ma forse perchè lo è.
Quando approderò nel nuovo nel nuovo nido, metterò la sveglia collegata allo stero e sceglierò, a seconda dei giorni “Una giornata senza pretese” o “Che coss’è l’amor”, entrambe di Capossela ed entrambe mie, adesso.
Il perchè le senta mie, ora, è facilmente comprensibile se conosceste le canzoni. Oltre alle mie vicende. Troppo confuso per capirle io stesso.
Di certo non è sbocciato l’amore con la finanza, mondo che sento sempre più lontano da me, anche se mi trovo bene nel ruolo che dovrò presto abbandonare.
Già i ruoli. Come si parlava ieri con Malla, davanti a quella birra e quelle polpette turche (non bulgare mi raccomando) al kebabbaro di fiducia, lì sulla tangenziale.
Perchè in fondo è sempre tutta una questione di ruoli, di rispetto, di impegno. Sangue e sudore. Ma anche qualche altro liquido corporeo.
Ma quello non basta mai, perchè se è vero che c’è chi dice di fare sempre e solo l’amore, c’è anche chi spesso prova a cercarlo, riducendosi a continuare nel suo sensatissimo nulla, cioè nel continuare a cercare affetto a tempo, che come l’affettato, prima o poi scade.
Ci vorrebbe un...ma anche una...insomma un paio di...
Credo che così starei meglio, ma in fondo sto bene.

E’ solo quella cazzo di sveglia che non mi attira l’attenzione e vorrei tanto girarmi dall’altro lato e continuare a dormire invece di farmi inghiottire da una città che non mi digerisce, uscendo nel buio dell’alba che fa tremare anche i mezzi pubblici, cercando il caldo nella metropolitana, ridendo delle cose più insensate e vedendo più gente possibile, andando a dormire tardi.
Solo così posso stare meno tempo possibile con me stesso.

17 commenti:

Fra ha detto...

Ruoli.. devo solo indentificare il mio per poter dire quale sia il senso...

O forse, come dice Vasco, un senso non ce l'ha?

ps: Simo, non sentirti in colpa per la catena. E' stato un piacere e un onore poter esser indicato da te.

kiara ha detto...

Allora sei tu il " re della cantina"?
Io adoro Vinicio Capossella, un abbraccio.

Alberto ha detto...

Il problema non sei tu, fratello; il problema è che alla gente non gliene frega un BEEP se sei uno giusto, sensibile, "a posto" oppure no... Quello che conta è piantarti una gomitata bene assestata e correre per primi all'unico posto a sedere libero della Metro. Anche se poi scendono alla seconda fermata...

L'unica "consolazione"? La giungla è la stessa per tutti. ;-)
Tieni duro!

Un abbraccio metropolitano (e indigesto). :-)

P.S. Quando mi presenti la "Clo"? ;-)

tony manero ha detto...

ruoli?ecco perchè non combino un cazzo nella vita!mi sento un fantasista e di conseguenza un ruolo o una collocazione in un mondo allenato alla sacchi io non ce l'ho.sarò forse un perdente, ma almeno perderò con la mia testa. te la regalo io una sveglia. spaccala contro il muro però. bella. baci

la cri ha detto...

ci affanniamo a cercare ciò che abbiamo sotto gli occhi e non lo riusciamo a vedere perchè troppo impagnati a cercare..

tutto chiaro?

Cri

krepa ha detto...

@cri:ooohhh...chiarissimo
@tony:ma quale fantasista e fantasista tu sei al massimo un finalizzatore nelle partite coi tuoi colleghi, altrimenti devi star dietro a fare legna per gli estrosi come me
@alberto:la clo è fidanzatissima...e il ragazzo morde
@kiara:non sono il re, mi basta non essere l'ultimo dei coglioni
@fra:un onore?!?!?cmq il ruolo si trova, lo si cambia, lo si ritrova...ma tutto ha un senso, anche il non-sense

Viola ha detto...

Alle 6 è disumano!!!!Ma davvero esiste un mondo fuori che vive alle 6 di mattina????

Un'uggiosa Cate ha detto...

con te stesso ci sei anche se di mezzo ci sono altre persone, tanto vale che trovi un modo per andar-ti d'accordo. L'affetto a tempo prima o poi avrà una fine, niente dura per sempre, o come dicevano in un flim "non può piovere per sempre".

tony bubbone ha detto...

ti dribblo quando voglio.

tony brambilla ha detto...

la canzone "una giornata senza pretese" non può essere tua semplicemente perchè quando ti svegli senza pretese e aspettative non sei triste e malinconico come continui a ripetere di essere sul tuo orami annuale blog. riuscire ad avere quella libertà e quella spensieratezza è la vera felicità. non aver pretese e accogliere tutto ciò che viene. pensa, se riuscirai ad avere questa fortuna e a continuare a svegliarti alle sei del mattino la tua sarà una bellissima vita fatta di lunghe lunghissime giornate senza pretese. lo spero per te fratello tanto bello. magari domani mi aggrego al muggiano in pizzeria. ci si sente

krepa ha detto...

@viola:sono due mesi che mi alzo alle 6 ma nn è poi così male...fa male dormire 4/5 ore a notte, ma è un altro discorso
@tony:....lascio perdere il fatto che tu mi possa dribblare...il resto non ho capito molto, ma penso sia nua bella cosa. no?a domani sera. passa a mangiare

tony sperandio ha detto...

è bello si non aver pretese. in teoria hai tutto ciò che vuoi e ti aggiri tranquillo per le strade. ti dribblo ti dribblo

Fra ha detto...

Se sabato sei a Torino almeno dammi un gancio di striscio così ti vedo!

Anonimo ha detto...

una canzone mi ritorna in mente e non ne esce piu fuori.....
while(1){
ma quanto e bello lo zio max...parapapap
ma quanto e figo lo zio max...parapapa
}

e tra le altre cose nn riesce a uscirmi di testa perche cazzo mai io debba fare il semestrale....che c'ho scritto in fronte??? SIMO? :)
baci e abbracci

ilvalentaxchinnsiaccontenta ha detto...

Bella Simo! Vivila che il meglio arriva quando meno te l'aspetti ..e poi si, viverla vuol dire anche dormire solo 5ore a notte, chi te lo fa fare di perder tempo?!?.. e poi ancora...azzo vuoi stai bene!!??

ps: GRRRRRRRRR eheh i miei denti forti e taglienti ;)

sonia ha detto...

Cioa krepino,
anche io mi sveglio presto al mattino!
Io trovo che sia una cosa bellissima invece.

Mi godo tutta la giornata, per poi dormire bene di notte.

Una buona giornata.

krepa ha detto...

@fra:sarò a torino a trovare un'amica...giornata importante...
@tony:io canto e fischio per strada. a dopo...
@ronnie:è uno schifo, ma okkuperemo la palestra. La futura ai moskettieri
@vale:ammmmore ma io sto bene...mordi!!!
@sonia:anch'io mi "godo" la giornata, che inizia quando abbandono l'ufficio e dormo bene, ma pochissimo...finchè reggo..