L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

mercoledì, luglio 12, 2006

A Bigger Band

Un giorno avrò un figlio, anche più di uno forse.
Lo voglio.
Sarò felice di potergli raccontare un paio di cose.
Caro figlio, tuo padre nel giro di 48 ore ha vissuto due sogni, tra il 9 e l'11 luglio 2006 la vita di tuo padre ha rischiato di poter finire.
Ho vinto i Mondiali di calcio e passato una notte unica festeggiare...e tuo papà qualche serata se l'è fatta...poi due giorni dopo ho visto la storia del Rock a 10 metri.
Dopo aver visto Bruce sotto il diluvio nel 2003, dopo aver alzato le mani al cielo con Bono la scorsa estate, piccolo mio ho visto i Rolling Stone.
Mick Jagger che saltava come tu mai farai e Keith Richards...cazzo Keith...
Tornato a casa sono stato tentato di dire ai nonni:
"Mà...Pà...io vi lascio, ormai nella mia vita ho visto tutto quello che volevo vedere"
Volevo addirittura chiederlo a DIO o a chi per lui.

Se non l'ho fatto è per te...e per la vacanza in Messico...

Ps:lasciamo stare che a fine concerto sono saliti sul palco Matrix e DelPiero ed è venuto giù SanSiro...ma cazzo ho visto i Rolling Stone!!!!!!!!!!!!!


It's Only Rock & Roll but I Like It
quelli che ci sono sempre, tu dove cazzo eri?

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Bravo vekkio leone.....il rock è il rock quindi i Rolling sono il rock! Contento x la tua felicità xkè te la meriti, p.s certo ke il concerto di Fabri Fibra.....Max

Morgan ha detto...

Questo flashback da vivere con tuo figlio è una delle perle del tuo blog.

Morgan

krepa ha detto...

@ max:grazie vecchio leone...

@ morgan:cos'è uno scherzo?!?!?...grazie