L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

mercoledì, febbraio 08, 2006

Fiaccolata per la Libertà

Da questo blog, umile e solitario, parte una proposta di una fiaccolata per la Libertà. Proposta trasversale, da destra (Fini viene di sicuro) a sinistra (verranno tutti).
In giorni in cui finalmente danno la possibilità di sparare, più o meno come cazzo vuoi, in cui in televisione un uomo proclama libertà e democrazia, una legge moderna e innovativa paragona droghe leggere e pesanti, anzi, c'è il carcere.
Giusto...cazzo...in fondo chi si fa le canne è comunista e deve pagare, non può mica solo pagare che si fa di cocaina. Ecchecazzo...

Felicità da parte del centrodestra, ma anche di parte del clero, come donGelmini( l'altro giorno al convegno di AN, non è prete?) e di misterRuini (che dal bel salotto romano elogia i preti che diffondono il volere di Dio in luoghi difficili rischiando la morte. Ecco, bravo, ma tu oltre a rompere i coglioni in campagna elettorale e dire chi votare, cazzo fai?).

La mia preoccupazione sarà quella di trovare il tempo per andare in carcere a trovare tutti i miei amici, perchè pur non fumando, non è che posso fare avanti e indietro solo per loro.
Mi sa che inizierò anch'io, anche se qualche tiro...

Infine due cose:la prima è rassicurare tutti che fumando non si diventi per forza Presidenti di AN, la seconda è che credo che ci siano cose più gravi di una canna, più violente di uno spinello.
Tipo?...sparare liberamente per leggittima difesa...
Non voglio sembrare il solito "bella zio..." comunistoide, questa è una posizione che credo sia appoggiata anche da qualcuno che non ha le mie idee. Per cui uniamoci in una bella FIACCOLATA PER LA LIBERTA'

1 commento:

edo ha detto...

Io quando si tratta di libertà ci sono sempre.. Uno adesso non può nemmeno drogarsi in pace!!

Vieni a visitare la mia sphera!!