L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

venerdì, ottobre 07, 2005

Brividi, serate difficili con hiphop e senza alcol ed un nuovo lavoro

Io per un niente vado giù, a pensarci vengono i brividi, ma a leggere ciò che ho scritto ieri sembra sia sull'orlo di un suicidio mentale e non è così.L'amore e il futuro sono brutte bestie.

Detto ciò mi spetta una dura serata.Poco fa ho visto che al Plastic c'è la serata London Loves che è bellissima ma con ogni probabilità mi dirigerò al Rolling dove sapete tutti che stasera c'è HipHop, il mio genere musicale preferito, lo adoro come adoro Buttiglione e Bondi.Ma non mi fotte un cazzo,l'importante è divertirsi e ci riuscirò anche in mezzo agli hiphopers.Se non ci riuscirò sarà un fallimento.

In più non posso bere troppo perchè una tipa in palestra mi ha detto che ho gli occhi un pò gialli...fegato sovraccarico, ciò vuol dire "Bevi meno".Lei è medico, capirà qualcosa, per cui non mi stravolgo.Ma mi conosco troppo bene e soprattutto so con chi vado, per cui prevedo occhi ocra per domani.

Poco fa ho fatto un colloquio di lavoro in Feltrinelli per scrivere un paio di trhiller noir.Come inizio dovrei fare il magazziniere o il cassiere nel mese di Dicembre, ma chi non ha fatto gavetta in vita sua, per cui è un inizio.Vedremo.
Ora vado in palestra...buona serata...

2 commenti:

federica ha detto...

Anch'io penso che bisogni(un fan di Lapo non può non apprezare) iniziare da qualche parte...in bocca al lupo
Federica

Krepa ha detto...

Infatti ha apprezzato