L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

domenica, agosto 27, 2006

365 giorni fa

Tutto torna.
I conti tornano quando li sai fare e soprattutto quando ti è comodo farli tornare, senza ansie e patemi, cercando l'equilibrio.
La cosa dura è che ci vuole tempo.
Se penso a come stavo un anno fa, mi vien da ridere. Credere che il fatto che una persona, pur importante che sia, possa essere tutto per te, starci male, pensare di poter rivedere, riavere qualcuno...mi fa solo ridere, ma è umano starci male.
Anche per me.
E' già un pò che è finito il momento, ma chiaramente ci ripensi nelle ricorrenze.
Così se penso a come annoiavo i miei compagni di squadra all'inizio della scorsa preparazione...mi viene da chiedergli scusa...oggi ero felice di rivederli, di iniziare una nuova avventura insieme, far vedere a tutti quanto cazzo sono abbronzato, il mio culo bianco. Far sentire l'odore del cibo messicano che ancora mi fermenta nella panza.
Diversi stati d'animo.
Un anno fa la finale di SuperCoppa con i gobbi mi diede gioia. Esultare a Torino...mammamia, tantarobba...ma io ero a pezzi.
Ieri a SanSiro ho goduto come un pazzo. Che INTER...pazza e travolgente...
Un anno fa avevo problemi con me stesso, oggi anche, ma diversi.
Semplicemnte non mi sopporto se sto troppo tempo da solo, ma mi voglio bene. Forse ho bisogno di un buono psicologo ma almeno non mi vedo una merda totale, anzi.
Ho pensato molto a me, a chi mi sta attorno, a ciò che vorrei e, senza dire cagate, magari metto un pò più la testa a posto. Senza pensare a orizzonti lontani o a castelli di sabbia.
L'anno scorso tornato dalla Spagna mi ubriacavo ogni sera per non pensare, ora voglio ridurre le mie prestazioni alcoliche(qualche cazzata però la dico ancora...).
Sarà ma qualcosa magari cambierà, almeno nelle intenzioni...poi se resto un puttaniere menzoniero senza meta, dimensione e scarse probabilità di riuscita...bèh apprezzate almeno lo sforzo.
Chissà quali orizzonti ci aspetteranno, ma il futuro non voglio saperlo, sto troppo bene così.

10 commenti:

dade ha detto...

L'unica cosa che mi sento di dire è che quando l'anno scorso eri giù non mi hai mai e poi mai dato nessun tipo di fastidio, non ti ho mai reputato pesante.
Al contrario, io mi sentivo fortunato che tu scegliessi anche me per parlare di te, di quello che ti succedeva, dei tuoi problemi.
Hai scelto me, con Jack, per farti accompagnare da Lei quella sera, e per raccontarmi il giorno dopo tutto quello che era stato.
Bei momenti per me, tutti quelli passati con te.
Ti auguro sempre di trovare la tua giusta serenità, che sia in una donna, nel calcio, o in qualsiasi altra cosa.
Ma sia che tu possa trovarla, mantenerla, o no, io ci sono sempre, nei momenti più belli, e ancor di più in quelli meno belli. Sempre.
Bentornato

krepa ha detto...

grazie amore...sai che sei importante per me, in fondo come riesco a parlare con te riesco con pochi, e la cosa è nata subito spontaneamente e, credo, reciprocamente.
Se soltanto non avessi già la tua dolce metà e io non fossi così attratto dalle donne...quante sfortune...

sonia ha detto...

Simone, mi fa piacere vederti che sai essere anche così!
Il tuo post è molto bello e molto profondo!
Ricordati che crescere non significa perdere il bambinone che c'è in te...anzi, significa solo rafforzarlo! Non c'è nulla di male in questo!

Bellissima foto:Un alba che si addormenta per rinascere a nuova vita! Significativa come il tuo post!

Anonimo ha detto...

simo tu lo sai che io ti apprezzo sempre.
mi fa piacere tu sia tornato sano e salvo dal messico :)
domani ti chiamo che volevo iniziare la preparazione con voi
Ronny

Lateo ha detto...

Ciao, ben tornato, visto che aveva un senso tornare, cosi come ha un senso andare avanti guradare oltre all'oggi a dispetto di ieri.

Ca ha detto...

365 giorni fa dal Messico tornavo io, oggi torno dalla Spagna, come te 365 giorni fa. Stessi posti, esperienze sicuramente diverse, stessa malinco-noia di fine estate...mi hai promesso i dettagli, non te lo scordare!

krepa ha detto...

@ ronnie: siamo già tantissimi agli allenamenti, ma se vieni solo per la preparazione non credo ci siano problemi..cmq son tornato sano e salvo. avevi dubbi?

@ ca: particolari rilevanti da raccontare non ce ne sono...forse...

@ lateo:ha senso tornare così come ha senso andare. un mio amico dice che tutto ci sta. ci sta andare ma ci sta anche tornare. come ci sta non andare o non tornare

Jack ha detto...

se penso ai luoghi splendidi che ci hanno accompagnati durante questo viaggio ci stava rimanere via...

se penso agli amici lasciati da queste parti ci stava tornare...

kre, come dice quel tuo amico, tutto ci sta, è solo questione di scelte...

e se siam tornati un motivo ci sarà!!!

PS:molto saggio quel tuo amico... ;-)

sonia ha detto...

Simo passa da me qundo puoi, ci sono novità...

A più tardi!

Anonimo ha detto...

....caro Ronny quà l'unico ke doveva tornare sano e salvo sono io visto ke mi sono fatto 2 weeks a IBIZA......mica cotica!!! La consiglio caldamente a tutti coloro ke desiderano il binomio micie/divertimento in quantità industriale, x il resto invece tigre confermo la presenza in palestra x il 1° d settembre e concludo dicendo ke mi siete mancati! Ricordate ke a do annamo DOMINAMO, Max