L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

sabato, luglio 19, 2008

Mostra

Settimana prossima inaugura la mia mostra di cose iniziate in un posto bellissimo senza tetto ne porte.
Ci sono solo le finestre sul lato aperto della facciata frontale.
Le mura sono state abbattute e nella stanza finale, vuota, tutto ciò che son riuscito a terminare.
Dentro porta razionalità e senso tattico, ingresso assolutamente singolo e maggiorazione per le comitive.
Se si entra in due l'arresto può esser la variante ad una manganellata.
Le guardie dell'ordine vengono dalla scuola Diaz, ma non erano i bidelli.

Penso che l'inaugurazione, ad invito, sarà aperta a tutti, senza musiche canti e balli.
All'insegna del minimal incendieremo tutti i sensi perbenisti evocando gli spiriti cattivi,
quelli che non ti fanno dormire di notte convincendoti che hai mangiato pesante.
Quelli che ti convincono che facendoti del male riesci ad essere felice.
Quelli che ti illudono che appesantendoti di colpe allegerisci e tuoi problemi.
Porta anche loro all'inaugurazione, ingresso libero, pago io.

Io ho riempito un furgone di cose incompiute, alcune a metà altre nemmeno iniziate.
Ho chiamato chi voglio più bene per dirgli di non presentarsi e di starne lontano.
C'è il sole, puoi trovare il mare e se giri in tondo sali anche in montagna.
Insomma piuttosto segui il tour del Papa in televisione, ma non farti vivo.
Non passerò nemmeno io alla mia mostra, lasciando tutto ancora più incompleto e poi
mi presenterò in abito bianco, come le mie pene e chiuderò tutto a doppia mandata,
che ciò che non ho finito non è detto che debba esser fatto.
Tornerò a perdermi nel blu dei miei occhi godendo della mancanza di senso.

2 commenti:

cler ha detto...

sei un flashato. in senso buono, s'intende

krepa ha detto...

ma anche in senso NON buono