L'angolo adatto per nani, ballerine, cantanti, troie, alcolizzati e illusi. Ovviamente qui nulla è serio...se sei dei nostri...benvenuto, entra pure

giovedì, dicembre 06, 2007

PaZienZa

Come un parto di nuvole pesanti
che cade a terra
e non bagna il terreno.

Cadevano lente
nello scorrere del fiume
che lento, scendeva verso sud.

Sale in alto il pensiero
come un raggio isolato
verso l'alto, verso...

7 commenti:

Vi ha detto...

Te l'avevo già detto....che poeta....!!!
:)

martymanny ha detto...

smack! ti mando un bacetto, così :)

MARGY ha detto...

dimmi che l'hai scritta tu?..no, dico: dimmi che l'hai scritta tu!...
tu sei fantastico..vè quante volte te lo dico!




ah dimenticavo: è bellissima..

digito ergo sum ha detto...

Congratulations on.

Traduco?

Congratuelscions on

krepa ha detto...

@vi:ahahah...ma quale poeta...
@marty:rispondo al bacetto
@margy:l'ho scritta io e per me ha tanti significati, per ora e per momenti del passato...per cose che vorrei cambiassero e altre che vorrei accadessero...grazie
@digito:grazie...senza traduzioni

Alberto ha detto...

Sei qualcuno, Frà'. ;-)

Un abbraccio convinto :-)


P. S.
Perché non elimini il noioso Antispam "word verification"? :-/

krepa ha detto...

@alberto:ti ringrazio, di cuore